English-tolc-i

English TOLC-I: cos’è e come funziona

da | Dic 2022 | Ammissione | 0 commenti

Per accedere ad alcuni corsi di laurea ad accesso libero o programmato della facoltà di ingegneria, molti atenei chiedono la partecipazione o il superamento di un test d’accesso: l’English TOLC-I oppure il TOLC-I. 

In particolare, l’English TOLC-I è richiesto per tutti quei corsi di laurea internazionali, che vengono erogati in lingua inglese

Seguire un corso di laurea in ingegneria in lingua inglese offre delle prospettive interessanti per il futuro delle aspiranti matricole. Se volete partecipare alla prova, continuate a leggere questo articolo: scopriremo tutto quello che c’è da sapere sull’English TOLC-I per la facoltà di Ingegneria.

Che cos’è l’English TOLC-I? 

L’English TOLC-I è un test online creato e gestito dal Cisia, il consorzio interuniversitario che fornisce test di ammissione alle università. 

Si tratta di una prova a tempo e in lingua inglese, composta da quesiti a risposta multipla tra cui una sola è quella corretta. 

Molte università si avvalgono di questo test per limitare il numero di iscrizione ai corsi di laurea a numero programmato in ingegneria in lingua inglese o per testare le conoscenze dei candidati e delle candidate per i corsi di laurea ad accesso libero. 

L’English TOLC-I, molto spesso, è valido anche per accedere ai corsi di laurea in ingegneria erogati in lingua italiana. 

Ma come è composta la prova? Quali sono le materie da studiare? Vediamolo nel prossimo paragrafo.

Materie e struttura dell’English TOLC-I

L’English TOLC-I è una prova a tempo che prevede 50 quesiti in inglese a risposta multipla divisi in 4 materie. 

In particolare, sono previsti: 

  • matematica: 20 quesiti da svolgere in 50 minuti;
  • logica: 10 quesiti da svolgere in 20 minuti;
  • scienze: 10 quesiti da svolgere in 20 minuti;
  • comprensione del testo: 10 quesiti da svolgere in 20 minuti.

Il tempo totale a disposizione per completare la prova è di 110 minuti. 

Come funzionano i punteggi? 

Il punteggio massimo che si può ottenere nella prova è di 50 punti. I punti sono attribuiti considerando: 

  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • 0 punti per ogni risposta non data;
  • – 0,25 punti per ogni risposta errata.

Al termine della prova, è possibile iscriversi tramite il sito dell’università alla graduatoria di merito. Consultate il bando dell’ateneo per tutti i dettagli. 

Dove e quando si svolge l’English TOLC-I? 

È possibile svolgere l’English TOLC-I più volte nel corso dell’anno (fino a una volta al mese) poiché vengono stabilite diverse sessioni nei diversi atenei.

Potete sostenere il test in una qualsiasi delle sedi in cui è disponibile: il risultato sarà valido per iscriversi a tutti i corsi di laurea che prevedono questa prova. Il regolamento dei TOLC è disponibile sul sito del Cisia. 

Tuttavia, fate attenzione alle date e alle scadenze riportate sul bando dell’ateneo per non rischiare di svolgere il test in una data non utile ai fini dell’immatricolazione. 

Sul sito ufficiale del Cisia sono disponibili tutte le date aggiornate per sostenere il test. 

Chi può partecipare alla prova?

Possono partecipare al test tutte le aspiranti matricole in possesso di un diploma di scuola media superiore o di un titolo equivalente conseguito all’estero e riconosciuto in Italia.

Il test può essere sostenuto anche dalle studentesse e dagli studenti che frequentano il quarto o il quinto anno di scuola superiore.

Il punteggio ottenuto ha validità di un anno e può essere sostenuto più di una volta nel caso in cui si volesse migliorare il proprio risultato. 

Come prepararsi per l’English TOLC-I

Come abbiamo visto, l’English TOLC-I può essere utilizzato dalle facoltà sia come prova di ammissione selettiva per i corsi a numero chiuso; sia come prova di valutazione delle conoscenze delle aspiranti matricole per i corsi di laurea ad accesso libero. 

In ogni caso, le aspiranti matricole dovrebbero considerare di prepararsi al meglio per questa prova obbligatoria per non ritrovarsi escluse dal corso di laurea scelto o con degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da svolgere nel corso dell’anno.

Poiché si tratta di un test in lingua inglese, oltre ad avere una buona conoscenza della lingua, è necessario prepararsi per tempo, studiando tutti gli argomenti del test disponibili sul sito ufficiale del Cisia. 

Ricordate anche di esercitarvi con quiz e simulazioni online a tempo per imparare a rispondere velocemente alle tipologie di domande proposte. 

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments