Home Orientamento Laurea Laurea in Scienze Motorie

Laurea in Scienze Motorie

Se siete appassionati di sport e benessere, la Laurea in Scienze Motorie non può che fare al caso vostro.

Gli Atenei che attivano facoltà dedicate alle Scienze Motorie sono ben 32, distribuiti in maniera piuttosto omogenea su tutto il territorio nazionale.

Sicuro di superare la prova ammissione? Prova subito il test di ammissione

Si va da Atenei antichi come Padova e Bologna, a quelli di città all’avanguardia come Roma o Milano, ma non manca un Corso di Laurea in Scienze Motorie nemmeno presso la facoltà di Scienze dell’Educazione Motoria di Chieti, quella di Scienze del Benessere di Campobasso e quella di Scienze Motorie e del Benessere di Enna.

La Laurea in Scienze Motorie fornisce agli studenti una preparazione scientifica nei vari campi delle attività motorie dell’uomo: tecnico-sportiva, educativa, preventiva, manageriale.

Nell’area tecnico-sportiva si imparano la teoria e i metodi didattici delle varie discipline sportive. Nell’area preventiva vengono acquisite conoscenze sullo stile di vita più adeguato per mantenere il corpo sano e prevenire eventuali malattie derivanti dalla troppa sedentarietà. L’area manageriale è dedicata all’apprendimento di quelle nozioni giuridico-amministrative che regolano il mondo delle attività motorie e saranno utili ai futuri manager del mondo dello sport. L’area educativa forma, infine, all’educazione motoria espressivo-comunicativa con un’attenzione particolare allo sviluppo motorio in età evolutiva.

Per l’ammissione alle Facoltà di Scienze Motorie e di Scienze Motorie e del Benessere dovrete avere nozioni di biologia, matematica, fisica e chimica. Non vi spaventate, non occorre essere professori, bastano le conoscenze che avete appreso alle scuole superiori. Certo, se siete stati un po’ pigri un ripassino in vista del test di inizio corso va fatto. Esistono ottimi manuali, ma anche corsi veri e propri per la preparazione ai test d’ammissione universitari.

Per frequentare il Corso di Laurea in Scienze Motorie bisogna, infatti, superare un test che acquista valore di selezione solo se il numero delle richieste di immatricolazione ecceda il numero programmato. Se non passate il test, esistono corsi, attivati dalle università stesse, per recuperare eventuali debiti formativi.

Ma che cosa si fa una volta conseguita la Laurea in Scienze Motorie? Innanzitutto si diventa a pieno titolo professionista o tecnico delle attività motorie e sportive e si lavora come insegnanti di educazione fisica, preparatori atletici. Ma non solo. L’Esperto in Scienze Motorie può ricoprire ruoli manageriali in organizzazioni sportive, gestendo gli impianti o il personale. Può diventare dirigente sportivo, operatore del CONI o supervisore di gare e di attività sportive che necessitano di normative specifiche. Può lavorare, in sostanza, sia nel settore pubblico che in quello privato.

Ecco nel dettaglio dove prendere una laurea in Scienze Motorie:

Sei in grado di rispondere?

Prova il test di ammissione di scienze motorie e metti alla prova le tue abilità, oppure vai all'elenco dei test di ammissione gratuiti.

26 Commenti

  1. Ma esitono differenze tra le facoltà di scienze motorie ( tra quella classica e quella preventiva ed adattata)?

  2. Ho letto che una volta conseguita la laurea in scienze motorie ci si può iscrivere al terzo anno di fisioterapia senza test. E’ così ? grazie

  3. Salve una domanda, ma si può lavorare come insegnanti di educazione fisica nelle scuole? Perchì leggevo da un’altra parte che per farlo non basta la laurea triennale.

  4. Facolta di scienze motorie a napoli la parthenope presenta molte pecche:
    – si studiano materie che non hanno niente a che fare con l attivitá fisica tipo diritto, gestione delle imprese, farmacologia,organizazzione anziendale ecc
    – si esce dall universitá che non si sa fare nnt almeno che oltre all universitá prendiate altri brevetti nello sport che vi volete specializzare
    -la nostra figura nn é riconsciuta in ambito nazionale
    – a studiare si studia e anche tanto ma si perde tempo come ho detto su materie che non dovremmo trattare
    -l unico vantaggio sono alcune materie di base come biologia biochimica anatomia fisiologia e tmd ecc anche se le ultime due vengono trattate manco la chiavica dai docenti per non parlare degli esami

  5. Volevo sapere se nella Svizzera italiana c’è la facoltà di scienze motorie o se verrà inserita

  6. Desidero sapere quali sono le Facoltà Universitarie senza test d’ammissione idonee per poi poter fare il trasferimento alla Facoltà di Scienze Motorie e dopo quanto tempo è poi possibile trasferirsi, grazie !!

  7. vorrei sapere se ai test d’ingresso scienze motorie universita’ parthenope/napoli sono previste prove fisiche e anche se sono previste durante i tre anni esami/tirocini con prove fisiche

    grazie

  8. io son di torino e mi sono iscritta a torino ma ci son solo 450 posti tra torino e asti e oltre 1000 iscritti, conoscete facolta a numero aperto al nord o centro italia?

  9. Caro Gianluca, a Parma ci sono 200 posti. NO TEST D’INGRESSO. l’Iscrizione si fa on-line e si apre alle ore 12:00 del 22 luglio 2015. Si iscrivono i primi 200 !!!!

  10. Salve.
    Vorrei sapere se è possibile iscriversi a più test di ingresso per diverse sedi universitarie contemporaneamente.
    grazie

  11. Università di campobasso scienze motorie. Avete un’università organizzata male, è una vergogna pretendere che gli studenti debbano frequentare le lezioni nei mesi che ci sono gli appelli per sostenere gli esami. Inoltre i professori si burlano degli studenti che dopo aver frequentato e studiato come matti, agli esami si trovano ad affrontare un prof incoerente che valuta solo per simpatia ho, presumo, ma spero di sbagliarmi, per raccomandazione. Questo è vero perché gli studenti, che riescono a laurearsi nei giusti termini, sono pochissimi e impreparati. I più bravi spesso sono fuori corso fanno spendere più soldi ai genitori con la crisi questo pesa tantissimo. Molti abbandonano l’università oppure si trasferiscono ad altre università, qualcuno persino all’estero (chi può permetterselo). In conclusione sarebbe un bene licenziare molti docenti disonesti e chiudere molte università Italiane con le loro paghe rubate lo stato potrebbe diminuire il debito pubblico.

  12. Ciao volevo sapere se c’è una universita con facoltà di scienze motorie per lavoratori in provincia di Milano. grazie

  13. Qualcuno mi sa dire se esistono facoltà di scienze motorie per lavoratori in provincia di treviso, padova, venezia, rovigo, vicenza?

  14. Ma se uno prende un anno di chimica quali sono gli esami ke poi possono convalidare per scienze motorie ?

  15. quali università permettono di dare gli esami per il conseguimento della laurea in scienze motorie, senza obbligo di frequenza? per studenti lavoratori ad esempio..
    grazie

  16. A POTENZA c’è una sede distaccata del corso di laurea in Scienze Motorie organizzata in modo particolare: attività in loco con diversi tutor, anche pratica con esercitatori, mentre per gli esami occorre andare a Bari o a Roma. Nel 2014 i primi laureati. Dal 2011 ad oggi oltre 40 immatricolati. Tel. 0971 283967

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui