Come diventare Social Media Manager

da | Apr 2022 | Come diventare... | 0 commenti

Il Social Media Manager è una delle figure più ambite dell’attuale mondo del lavoro. È la figura che gestisce i profili social delle realtà per le quali lavora. Applica un piano editoriale di pubblicazione applicando le strategie che ritiene più opportune. Può lavorare sia come freelance o come dipendente di un’agenzia di comunicazione.

Il primo requisito che deve avere un social media manager è la passione per i Social e per la Comunicazione in quanto il suo scopo principale sarà quello di comunicare sui social network. Tra le skill che deve avere c’è senza dubbio una mente creativa e la curiosità da interessarti al brand o alla persona che andrai a promuovere.

Le principali mansioni del SMM sono finalizzate a:

  • far conoscere il brand;
  • aumentare follower, iscritti, interazioni;
  • posizionare il brand sul mercato di riferimento nel mondo dei social;
  • spingere le conversioni;
  • aumentare il fatturato aziendale.

Bisogna essere flessibili e adattarsi allo stress: il SMM non può avere degli orari standard ma deve pubblicare in base alle strategie adottate dal brand.

Per diventare Social Media Manager è necessario per prima cosa avere un’ottima proprietà della lingua in quanto scrivere un copy non è così semplice e il rischio di fare una brutta figura è dietro l’angolo.

Quali studi intraprendere?

Vediamo ora quali sono gli studi da intraprendere per la carriera di Social Media Manager.

Certamente la facoltà più appropriata è Scienze della Comunicazione, essa ha diversi piani di studi ed è possibile scegliere tra il curriculum filosofico o quello digitale. La laurea triennale in Scienze della Comunicazione forma dei professionisti esperti in comunicazione e informazione, con una preparazione di base multidisciplinare finalizzata alla comprensione, all’analisi e all’utilizzo degli strumenti della comunicazione moderna che va dalla pubblicità al marketing, comunicazione d’impresa, e-commerce, etc.

Per specializzarsi per la professione la sola laurea non basta, è necessario frequentare un Master specializzato per la professione del Social Media Manager. Attualmente ci sono diverse offerte formative promosse da varie università o aziende digital.

Eccone qualcuna:

Questi sono solo alcuni dei master attualmente presenti nel mercato delle formazione, in base agli argomenti affrontati e alle varie esigenze, lo studente sceglierà quello a lui più idoneo.

Ciò che è imprescindibile è la passione per lo studio della materia e la voglia continua di mettersi in gioco proponendo idee.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram

0 commenti