Accademia di Belle Arti di Urbino - Universita.it
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

Accademia di Belle Arti di Urbino

da | Feb 2024 | Non solo laurea | 0 commenti

L’Accademia di Belle Arti di Urbino è stata istituita nel 1967, con D.P.R. n. 1530 ed è tra le prime fondate. Risulta essere l’unica Accademia di Arte in questa zona d’Italia, dopo le storiche “Regie Accademie”. Pesaro inoltre è una città di grandi tradizioni artistiche e culturali, ricca di opere Rinascimentali ma anche sede della scuola di Federico Barocci, senza contare che è la città natale di Raffaello Sanzio.

La sede principale è in Via dei Maceri, n. 2, situata nell’ex Convento dei Carmelitani Scalzi appositamente restaurato nel 1967 per la sistemazione della nuova Accademia. Si affaccia sul Parco della Resistenza, un tempo orto della comunità religiosa e poi colonia agricola nel vasto terreno adiacente la fortezza Albornoz.

I corsi dell’Accademia di Belle Arti di Urbino

Secondo l’offerta formativa l’accademia di belle arti di Urbino, è compresa nel comparto universitario nel settore dell’alta formazione artistica e musicale e rilascia diplomi accademici di 1º livello e di 2º livello.

Analizziamo i corsi di I livello troviamo:

Decorazione

Lo studente sarà avviato dagli insegni nel ricercare la propria arte. Il metodo di studio si fonde su discipline artistiche di diversa provenienza che hanno come finalità lo sviluppo della personale dimensione interpretativa ed espressiva dello studente nel rispetto e nella valorizzazione della sua personalità e formazione culturale di provenienza.

Grafica d’arte e illustrazione

Il Corso si propone di formare gli studenti alla produzione di opere di grafica d’arte attraverso l’esercizio e la comprensione delle caratteristiche espressive dei principali linguaggi grafici consolidati dalla tradizione e degli strumenti offerti dai sistemi tecnologici di produzione dell’immagine.

Pittura

Gli insegnamenti si avvalgono di lezioni ed esercitazioni laboratoriali e teoriche, ma anche di momenti e luoghi di confronto tra diverse esperienze didattiche e artistiche, in modo da favorire il processo di scoperta e di maturazione delle vocazioni individuali

Scultura

l Corso si propone di formare gli studenti all’ideazione e alla realizzazione di forme artistiche, nelle quali la componente tridimensionale viene metodologicamente messa in relazione con lo spazio nelle sue valenze storiche e ambientali. Le attività formative del Corso sono rivolte a creare un equilibrio dinamico tra gli obiettivi specifici e necessari, che caratterizzano in particolare le discipline plastiche nell’ambito degli studi accademici, e le esigenze individuali degli studenti, mettendo a confronto le attitudini personali con i materiali e le tecniche

Nuove tecnologie dell’arte

Attraverso un percorso che vede strettamente legate teoria e tecnica, il Corso di studio per il conseguimento del Diploma Accademico di primo livello della Scuola di Nuove tecnologie dell’arte si propone di formare progettisti e creativi in grado di produrre sistemi di interazione digitale.

Scenografia

Il Corso offre una conoscenza complessa per la quale è necessario perseguire un’adeguata padronanza delle pratiche e delle tecniche specifiche, nonché acquisire competenze professionali e metodologie progettuali ed espressive.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments