UniBo contro la violenza di genere - Universita.it
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

UniBo contro la violenza di genere

da | Dic 2023 | News, Uncategorized, Università | 0 commenti

Mai come in questo periodo si parla della violenza di genere e di quanto sia importante intervenire in tempo e, se possibile, prevenire.

Da qui l’idea dell’Università degli studi di Bologna di aprire uno sportello contro la violenza di genere.

L’ateneo ha infatti attivato il servizio per cui l’intera comunità universitaria (studenti, personale, docenti, ricercatori, tutor, etc…) può trovare uno spazio sicuro e di sostegno per la violenza interna ed esterna all’ateneo .

Inoltre sono state diffuse locandine, adesivi e cartoline nelle biblioteche, oltre che sui canali social di ateneo, così da sensibilizzare ulteriormente e promuovere questa iniziativa.

Il servizio

UniBo spiega che il servizio è gratuito, attivo anche da remoto e comprende:

  • colloqui individuali gestiti da un’esperta di violenza maschile e di genere, all’interno di uno spazio protetto, dove trovare ascolto, sostegno, informazioni e confronto in seguito a episodi di violenza subiti o di cui si è testimoni;
  • ascolto telefonico, anche in emergenza, con possibilità di intraprendere, con il consenso della persona, un percorso di supporto e di lavoro in rete, coinvolgendo i vari servizi della Città Metropolitana (Servizi sociali e sanitari, Forze dell’Ordine, altre Associazioni, altre realtà in genere, utili ad aiutare la persona a uscire dalla situazione di violenza);
  • attivazione della procedura di emergenza per l’immediata messa in protezione della persona che subisce violenza, laddove necessario, previa valutazione del rischio svolta dall’operatrice esperta;
  • informazioni sui servizi, le figure e gli organismi istituzionali dell’Ateneo, di riferimento in tema di violenza e discriminazione di genere;
  • un primo orientamento e le prime informazioni di base sugli aspetti legali e sulle più adeguate modalità per rivolgersi alle autorità competenti (Forze dell’Ordine, Avvocati/e e Tribunali);
  • interazione con la rete dei servizi e dell’associazionismo locale specialistico per la gestione delle situazioni più complesse che richiedano un intervento multidisciplinare e di figure professionali diverse.

Come richiederlo

Lo sportello è attivo il mercoledì dalle 12:00 alle 17:00 per la sede Bolognese, mentre per il campus di forlì è attivo il mercoledì dalle 11:00 alle 13:00.

Si può fare richiesta tramite whatsapp o chiamata al numero indicato, oppure inviando una mail all’indirizzo dedicato al servizio.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments