Home Bandi Borse di studio Studiare e lavorare all’estero: nasce la borsa di studio EF dal valore...

Studiare e lavorare all’estero: nasce la borsa di studio EF dal valore di 10.000 euro

0

Se stai cercando un’opportunità per studiare all’estero, per fare un’esperienza lavorativa internazionale e per scoprire nuovi paesi e culture, questa potrebbe essere la tua occasione.

EF Education First ha messo a disposizione una borsa di studio dal valore di 10.000 euro che ti permetterà di accedere ad un corso di lingua della durata di 4 settimane seguito da uno stage lavorativo all’estero.

Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli.

Perché fare un corso di lingua e uno stage all’estero?

Studiare all’estero e fare uno stage lavorativo può aprirti diverse porte sia a livello personale che professionale.

Sono esperienze di questo tipo che daranno ancora più valore al tuo curriculum e ti permetteranno di raggiungere i tuoi sogni e i tuoi obiettivi.

Desideri avviarti ad una carriera internazionale?

Vuoi viaggiare per il mondo e abbattere l’ostacolo della comunicazione?

Vuoi conoscere nuove culture e allargare i tuoi orizzonti?

Se hai risposto sì, ti invito a leggere oltre e non perdere questa opportunità offerta da EF Education First.

Puoi svolgere uno stage all'estero con la borsa di studio EF
Puoi svolgere uno stage all’estero con la borsa di studio EF

Come funziona la borsa di studio?

La borsa di studio di EF ha un valore di 10.000 euro ed è valida per partecipare ad un corso di lingua inglese seguito da un programma di stage di 4 settimane all’estero.

Le destinazioni disponibili sono 29 in tutto il mondo. Potrai scegliere di volare a New York, ad esempio, o a Boston, Sydney e verso molte altre mete. La scelta è davvero vasta!

Cosa comprende la borsa di studio? 

I 10.000 euro messi a disposizione possono essere utilizzati per:

  • il volo per la destinazione scelta;
  • il corso di inglese della durata di 4 settimane;
  • spese di alloggio presso famiglia ospitante o presso un Campus EF per garantirti una full immersion nella lingua inglese;
  • il programma di stage lavorativo di 4 settimane;
  • mezza pensione o pensione completa a seconda della destinazione scelta.

Continua a leggere per scoprire a chi è rivolta la borsa di studio.

Puoi studiare all'estero con la borsa di studio EF
Puoi studiare all’estero con la borsa di studio EF

A chi è rivolta la borsa di studio?

La borsa di studio per studiare all’estero di EF è rivolta a uno studente italiano attualmente iscritto presso un ateneo o un istituto universitario in Italia.

In particolare, è dedicata a chi vuole perfezionare le proprie competenze linguistiche e al contempo vuole fare un investimento sul proprio futuro, studiando e lavorando all’estero.

Come accedere alla borsa di studio

Sei uno studente italiano che frequenta l’università in Italia?

Allora ecco cosa devi fare per accedere alla borsa di studio di EF e cogliere questa imperdibile opportunità.

Per partecipare alle selezioni dovrai scrivere un saggio di massimo 800 parole, rispondendo in particolare a 3 domande che puoi trovare nella pagina dedicata di EF borsa di studio.

Quello che dovrà emergere dal tuo racconto sarà il perché e il come pensi che questa esperienza all’estero possa contribuire a migliorare e a completare la tua formazione universitaria e professionale.

Date e Scadenze

Per partecipare alle selezioni hai tempo fino e non oltre il 31 marzo 2020.

A seguito di tutte le candidature, un team di esperti internazionali di EF valuterà ogni domanda ricevuta e selezionerà i vincitori.

Per tutti i dettagli, visita il sito web EF borsa di studio.

Puoi studiare e lavorare all'estero con la borsa di studio EF
Puoi studiare e lavorare all’estero con la borsa di studio EF

Chi è EF Education First?

EF Education First è leader mondiale per la formazione linguistica.

Fondata nel 1965 oggi conta 52 campus linguistici accreditati in 21 paesi del mondo.

Da 55 anni aiuta milioni di persone a raggiungere i propri obiettivi, a imparare una nuova lingua, a immergersi in contesti culturali diversi e a laurearsi all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *