Home News Ricerca universitaria Il segreto dell’amore a prima vista è scritto nel DNA

Il segreto dell’amore a prima vista è scritto nel DNA

0

L’amore a prima vista esiste e non ha niente a che fare con la fortuna o il destino: il segreto del colpo di fulmine è scritto nel nostro DNA. Per lo meno stando a quanto sostengono alcuni scienziati statunitensi e australiani, che hanno condotto uno studio pubblicato sulla rivista Genetics. La ragione per la quale può capitare di innamorarsi prima ancora di aver realmente conosciuto una persona sarebbe da ricercare nell’alta compatibilità genetica che esiste tra alcuni soggetti.

 

Il segreto dell’amore a prima vista sarebbe intrinsecamente connesso all’accoppiamento. Secondo gli studiosi, infatti, al momento di scegliere un partner con il quale riprodursi, le femmine – umane o animali –  si lascerebbero guidare da criteri che sono scritti nel loro codice genetico, optando per maschi con un DNA simile al loro.

L’idea di studiare le cause dell’amore a prima vista è venuta ai ricercatori americani e australiani dall’osservazione dei moscerini della frutta. All’approssimarsi del periodo dell’accoppiamento, infatti, le femmine di questa specie iniziano ad interessarsi ad alcuni maschi in particolare, non degnando di uno sguardo gli altri. E questo avviene fin dal primo momento in cui maschi e femmine sono a contatto. Analizzando i processi biochimici che sottostanno alle fasi di scelta e riproduzione di due diverse razze di moscerini gli scienziati hanno quindi appurato che le femmine preferiscono i maschi con il patrimonio genetico più simile al loro.

Tra le conseguenze di questa scoperta c’è la possibilità di intervenire sui geni che regolano la scelta del partner per l’accoppiamento, attivandoli o disattivandoli, in modo che si possa controllare la proliferazione degli insetti appartenenti a specie indesiderate (zanzare, blatte, ecc.). Ma non solo.

Lo studio ha infatti contribuito a svelare cosa regoli davvero l’attrazione tra i due sessi e quali siano le ragioni che portano a preferire alcuni partner invece di altri. Certo, ai più romantici non farà piacere sapere che l’amore a prima vista ha poco a che vedere con il fato e molto, invece, con la biologia e la scienza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui