Reti Amiche per il riscatto della laurea
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

“Reti Amiche” facilita il riscatto della laurea

da | Gen 2009 | Riscatto della laurea | 5 commenti

Progetto Reti Amiche

Con il progetto Reti Amiche, l’iniziativa del governo per facilitare l’accesso dei cittadini alla pubblica amministrazione e per ridurre i tempi di attesa, è possibile, tra i vari servizi offerti, effettuare il pagamento per il riscatto della laurea.

Lo scopo del progetto Reti Amiche avviato dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, già attivo e in pieno regime entro il 2010, è di aumentare i punti di contatto tra pubblica amministrazione e cittadini. I primi partner di Reti Amiche sono due tradizionali punti di riferimento per l’erogazione di servizi a cittadini e famiglie: le Poste e i tabaccai.

Da oggi quindi negli uffici postali e dai tabaccai (e successivamente anche nei centri commerciali, nelle banche e nelle stazioni dei Carabinieri), è possibile avvalersi di diversi servizi già attivi come il rinnovo del passaporto o il pagamento di alcuni contributi, oltre appunto al pagamento per il riscatto della laurea. A tal proposito la Confcommercio conta 58.000 punti vendita dove è già possibile effettuare il riscatto della laurea.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
Registrati
Notificami
guest
5 Commenti
Vecchi
Nuovi Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
massimo
massimo
13 anni fa

chiedo di sapere quanto costa riscattare la laurea e a chi rivolgermi nella città di palermo.

tempera giovanni
tempera giovanni
12 anni fa

per conteggiare anni di lavoro durante il corso di laura che devo fare?

umberto
umberto
9 anni fa

mi sono laureato nell’anno 1982 corso di laurea quattro anni.
Attualmente rientro nella sesta salvaguardia per accordi 410 e cc, mi sono stati riconosciuti i requisiti, però per andare in pensione con decorrenza gennaio 2016 ho chiesto all’inps 30 mesi riscatto laurea in quanto completerebbero la finestra mobile di 18 mesi in quanto attualmente lavoratore autonomo. La mia domanda, ma si può sapere quanto dovrò pagare?
visto che l’inps non mi ha ancora risposto e come si si fa questo benedetto calcolo?

Carlo Sommonte
Carlo Sommonte
7 anni fa

Sono un dirigente dell’Asl di Napoli dal dicembre 2003.
Assunto nel novembre 1977 con la qualifica di assistente amministrativo e da aprile 1982 funzionario direttivo fino al 2003.
Mi sono laureato in ingegneria a luglio del 1993. Subito dopo ho fatto richesta di riscatto ma mi è stata respinta perché contro le regole di allora.
Il mio obiettivo sarebbe di riscattare i 4 anni di iscrizione da novembre 1973 a novembre 1977 periodo della mia entrata in servizio nell’ente ospedaliero. Quanto potrei pagare per ogni anno di riscatto? Attendo con ansia una risposta.

Rossella
Rossella
6 anni fa

Salve ho iniziato ad insegnare nell’85-86, mi ritrovo il riscatto buonuscita , richiesta fatta in quel tempo e non il riscatto quadriennale della laurea. In seguito, nel 2009 ne ho fatto richiesta. Se voglio riscattare gli anni universitari..quando verrebbe a costare?
Grazie mille! Attendo una risposta.