L'Università di Pisa e l' intesa con il centro buddista di Pomaia - Universita.it
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

L’Università di Pisa e l’ intesa con il centro buddista di Pomaia

da | Mar 2024 | News | 0 commenti

L’Università di Pisa ha rinnovato la convenzione con l’istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia, in provincia di Pisa. Questo è uno dei centri più importanti in Occidente in quanto scuola internazionale di filosofia e pratiche buddhiste, rinomato per i suoi programmi di studi superiori.

Ieri 26 marzo il Rettore Riccardo Zucchi e la presidente dell’istituto, Lucia Landi, hanno rinnovato l’intesa triennale che per la collaborazione nello studio dei processi mentali, attraverso l’utilizzo contestuale di tecniche complementari messe a punto, da una parte, nei 2500 anni di storia dalla tradizione buddista e, dall’altra, dalla filosofia e dalla scienza occidentali.

L’Ateneo dichiara che:
 “Al centro degli studi condotti nel quadro della convenzione – spiega una nota dell’Ateneo – i diversi aspetti dell’interazione con la realtà esterna, della percezione, dell’introspezione, della consapevolezza, del training, del controllo e dello sviluppo delle potenzialità. Tutto ciò sia per l’arricchimento della conoscenza che per il conseguimento di uno stato di migliore benessere personale e sociale: in programma progetti comuni di ricerca e formazione, attività seminariali, conferenze, workshop, master di primo e secondo livello, Summer School e di perfezionamento universitari”.

Questa convenzione offre la possibilità di assegnare tesi o di istituire premi di laurea per gli studenti dell’Università di Pisa.

L’Università di Pisa

La nascita ufficiale dell’Università di Pisa risale al 3 settembre 1343 quando Papa Clemente VI, con la bolla “In supremae dignitatis” emessa a Villanova presso Avignone, concesse allo Studio Pisano il riconoscimento di Studio Generale dotato degli insegnamenti di teologia, diritto canonico e civile, medicina “et qualibet alia licita facultate”. Nel 1355 seguì il diploma di riconoscimento dell’imperatore Carlo IV.

L’offerta formativa si compone da corsi di laurea triennali, magistrale e a ciclo unico.

Triennali e magistrali a ciclo unico

  • Aree
  • Agraria e Veterinaria
  • Discipline umanistiche
  • Ingegneria
  • Medicina e Farmacia
  • Scienze giuridiche, economiche e sociali
  • Scienze matematiche, fisiche e della natura


Magistrali

Discipline umanistiche
Ingegneria
Medicina e Farmacia
Scienze giuridiche, economiche e sociali
Scienze matematiche, fisiche e della natura

Agraria e Veterinaria

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments