È boom all'Università di L'Aquila per il numero di iscritti ai concorsi di ammissione a Medicina e Chirurgia
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

L’Aquila: raddoppia il numero di iscritti per accedere a Medicina e Chirurgia

da | Ago 2009 | News | 2 commenti

universtà l'aquila test ammissione

universtà l'aquila test ammissione

Continua ad essere scelta la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università dell’Aquila, nonostante il sisma che ha colpito il capoluogo abruzzese lo scorso 6 aprile.

A dimostrarlo sono le iscrizioni ai concorsi di ammissione ai corsi di laurea a numero chiuso: le domande pervenute all’ateneo entro il 21 agosto sono state complessivamente 5.542, contro le 3.659 dell’anno accademico 2008/2009.

L’incremento registrato è stato quindi del 51,5%. Delle 5.542 domande giunte per i concorsi di ammissione, 2.169 sono relative al corso di laurea magistrale di Medicina e Chirurgia (120 posti, concorso previsto per il prossimo 3 settembre), 809 l’accesso al corso di Odontoiatria e Protesi Dentaria (12 posti, concorso previsto per il 4 settembre) e 2.564 le lauree di area sanitaria (concorso fissato per il 9 settembre).

L’aumento di domande rispetto al 2008/2009 è stato del 69,2% nel primo caso, del 53% nel secondo caso e del 38,7% nel terzo caso.

Le richieste di ammissione alle selezioni, da sempre considerate un indice di attrattività per una Facoltà medica, sono di fatto una cartina tornasole della potenza attrattiva del polo universitario aquilano dopo il terremoto e il risultato appare chiaro: l’ateneo di L’Aquila è vincitore.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
GIULIA
GIULIA
14 anni fa

CREDO CHE MOLTI DEI PARTECIPANTI AL CONCORSO HANNO SCELTO L’AQUILA PENSANDO DI AVERE DELLE BUONE POSSIBILITA’,NEL SENSO CHE POCHI L’AVREBBERO SCELTA PER LA PAURA DEL SISMA, NULLA TOGLIENDO ALLA QUALITA’ DELL’ATENEO.

ELISABETTA
ELISABETTA
14 anni fa

VORREI SAPERE DOVE SONO FINITI I 2.169 CHE SI SONO ISCRITTI PER FARE IL TEST A L’AQUILA…IERI MI PARE LE AULE FOSSERO SEMIVUOTE.COS’ MI è STATO RIFERITO DA CHI ERA PRESENTE.
IN UN’AULA PARE CI FOSSERO SOLO 200 ASPIRANTI SUI 600 PREVISTI
VORREI SAPERE DALL’ATENEO AQUILANO SE E’ NORMALE QUEST ASELEZIONE”NATURALE”..OVVIO CHE SEMPRE C’è UN CERTO NUMERO DI ISCRITTI CHE NON SI PRESENTANO LA MATTINA DEI TEST MA IERI è STATO UN VERO ABBANDONO DI MASSA, OPPURE……….OPPURE I 2.169 NON ERANO REALI E LA BUFALA E’ STATA SERVITA AI MASS MEDIA E SBANDIERATA COME ESCAMOTAGE A FINI POLITICI…DI ORIO CHE DICI?
E CHE DICI A QUEI RAGAZZI CHE LETTI I NUMERI CHE SI GONFIAVANO GIORNO DOPO GIORNO SI SONO ISCRITTI IN ALTRI ATENEI PER AVERE PIù POSSIBILITA’ DI ACCEDERE A MEDICINA……