L'Università egiziana Heliopolis cerca partner in Italia
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

Università nel deserto: dall’Egitto Heliopolis University cerca partner italiani

da | Set 2009 | News | 2 commenti

Heliopolis University Università Egitto nel deserto

Heliopolis University università Egitto nel deserto

Una università nel deserto. Si chiamerà Heliopolis University, sarà operativa nel 2010 e sarà sita in Egitto. Il progetto, primo nel suo genere in quanto è il primo ateneo “no profit” egiziano, è stato ideato dal professor Ibrahim Abuleish, in questi giorni in Italia alla ricerca di nuovi partner.

Il campus del nuovo ateneo si ergerà in un’azienda agricola biodinamica e sarà circondato da un centro industriale in cui diverse aziende e società si attiveranno per immettere sul mercato una vasta quantità di prodotti rigorosamente biologici.

“Il nuovo ateneo – ha spiegato Abuleish – avrà 9 facoltà: Ingegneria sostenibile, Farmacia, Economia e Commercio sostenibili, Fisioterapia, Infermieristica, Arte Applicata, Comunicazione di massa e Scienze Sociali”.

La novità dell’Università Heliopolis è che ad accedere ai corsi dell’ateneo non saranno solo egiziani, ma ragazzi provenienti da tutto il mondo e appartenenti a tutte le confessioni religiose.

L’unico discrimine che verrà usato sarà infatti “la passione, la voglia o meno – sottolinea il docente egiziano – di partecipare allo sviluppo della terra e degli esseri umani”.

Per sviluppare questo nuovo progetto però, sottolinea Abuleish “abbiamo bisogno anche dell’Italia, perché è un paese che ha grandi scienziati, ricercatori e artisti, ma soprattutto cuore e generosità”.

Ad oggi il fondatore della Heliopolis University ha preso contatti con l’Università di Milano, “ma vorremmo avviare una collaborazione anche con gli atenei romani“, oltre ad avviare con una collaborazione ed uno scambio con “le aziende italiane che condividono i nostri stessi valori”.

FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanna Piechele Abd El Meguid
Giovanna Piechele Abd El Meguid
14 anni fa

Sono Laureata in scienze biologiche e PHD in Farmacognosia, attualmente insegno in un Istituto Tecnico commerciale e per geometri, sono sposata con un Egiziano e sto pensando di trasferirmi con la famiglia in Egitto.
Ho letto il vostro articolo e mi ha colpito la frase in cui si parla:”dell’unico discrimine che verrà utilizzato sarà la passione di voler partecipare allo sviluppo della Terra e degli esseri umani”, sarebbe per me un sogno che si realizza poter lavorare a tale progetto. Sarei molto grata se voleste fornirmi ulteriori informazioni sul progetto e sulle eventuali possibilità di lavorarci. Grazie per l’attenzione Dott.ssa Giovanna Piechele

Monica
13 anni fa

Cortesi Signori, buongiorno
sono una signora italiana, di Verona, mio marito è egiziano.
Siamo interessati al vs progetto ma vorremmo poter avere maggiori dettagli e sapere in quale città o in quale zona dell’Egitto sorgerà Heliopolis University . Attualmene io e mio marito gestiamo alcune attività di albergo di proprietà qui a Verona (una di queste è visibile nel sito) . ma stiamo valutando di trasferirci in Egitto , entro un anno circa. In attesa di poter ricevere ulteriori dettagli,
grazie per l’attenzione che vorrete dedicarci.
Monica Ginelli – El Sadny Mohamed