Home Bandi Consortium GARR, borse di studio “Orio Carlini” per giovani talenti dell’innovazione tecnologica

Consortium GARR, borse di studio “Orio Carlini” per giovani talenti dell’innovazione tecnologica

0

Consortium GARR, associazione senza fini di lucro che gestisce la rete a banda ultralarga dedicata alla comunità dell’istruzione, della ricerca e della cultura in Italia, ha indetto una selezione per l’assegnazione di 10 borse di studio intitolate alla memoria di Orio Carlini.

A chi sono rivolte

Le borse di studio GARR Orio Carlini 2018 sono destinate a giovani nati a partire dal 1988, in possesso di laurea triennale, magistrale o laurea a ciclo unico conseguita presso università o istituti di istruzione superiore italiani o dell’Unione Europea. Si richiede buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta (livello B2) e, nel caso di candidati stranieri, fluente padronanza dell’italiano (C1).

Le borse sono pensate per finanziare progetti sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo delle infrastrutture digitali e dei loro servizi in contesti multidisciplinari. I progetti possono essere svolti presso la sede GARR a Roma o presso una delle istituzioni scientifiche, culturali ed accademiche collegate alla rete GARR. Le borse di studio GARR Orio Carlini 2018 sono compatibili con l’iscrizione a un corso di laurea magistrale. Nel caso di iscrizione a un corso di dottorato la compatibilità è possibile solo se senza borsa e se le attività di ricerca del dottorato sono affini a quelle previste per le borse GARR.

L’importo e la durata

Le borse di studio GARR Orio Carlini 2018 sono 10, ciascuna di importo pari a 19.000 euro. La durata delle borse è di 12 mesi, eventualmente prorogabili.

I requisiti

Per candidarsi alle borse di studio GARR Orio Carlini 2018 occorrono i seguenti requisiti:

  • laurea triennale, magistrale o laurea a ciclo unico;
  • aver conseguito il titolo presso università o istituti di istruzione superiore italiani o dell’Unione Europea;
  • essere nati a partire dal 1° gennaio 1988;
  • buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata (B2).

Come e quando presentare domanda

Per candidarsi alle borse di studio GARR Orio Carlini 2018 è necessario compilare l’apposito modulo online di domanda allegando il modulo di proposta di attività. La proposta deve contenere il titolo del tema scelto, una breve sintesi dello stesso, i riferimenti della struttura che ospiterà il borsista, quelli del direttore della struttura e quelli di un tutor interno. Inoltre, dovranno essere indicati il dettaglio dell’attività proposta e un profilo del candidato con breve curriculum e indicazione di voto di laurea ed esami sostenuti. Se la sede scelta fosse diversa da quella di Roma del GARR, occorrerà anche una dichiarazione del direttore della struttura ospitante attestante la volontà di ospitare il borsista. Le candidature dovranno essere inviate entro le ore 12.00 del 30 marzo 2018.

Bando borse di studio GARR Orio Carlini 2018

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui