Home News Cronaca Affitti in nero: i controlli della Guardia di Finanza

Affitti in nero: i controlli della Guardia di Finanza

0

Gli affitti in nero hanno i giorni contati? C’è da sperarlo, visto l’ormai consolidato fenomeno, in molte città italiane, dell’affitto in nero di appartamenti o camere a studenti fuori sede. A Padova è stata avviata un’inchiesta il mese scorso.

L’inchiesta della Guardia di Finanza a Lecce, aperta invece da qualche mese, prosegue e verso fine anno ci saranno le prime sanzioni.

Gli studenti interessati al fenomeno degli affitti in nero sono circa mezzo milione, visto che questo è il numero di studenti che per un motivo o per l’altro decidono di studiare fuori dalla zona di residenza. In realtà poi l’università riesce a soddisfare il 10% delle richieste di alloggio con borse di studio.

A Padova è stata avviata da poco un’inchiesta ad hoc da parte della Guardia di Finanza, sugli affitti in nero, che si concluderà presumibilmente entro l’anno.

Anche qui come per l’inchiesta di Lecce è stata usata la tecnologia. È stato fatto un incrocio delle banche dati delle utenze con quelle delle Asl, dell’Ateneo e dell’Anagrafe tributaria. In questo modo si evidenziano i casi “anomali” per concentrarsi su questi. Anche qui è stato consegnato a ciascuno studente un questionario da compilare, che obbliga a dichiarare la propria condizione in città.

Ti interessa fare carriera e trovare subito lavoro?

I metodi tradizionali sono ormai superati e devi sempre stare al passo del mercato per ottenere il lavoro che meriti.

Cosa ti serve per fare una carriera da urlo e trovare subito lavoro? Luca te lo racconta in questo breve webinar.

Queste sono solo 3 strategie innovative di cui si discuterà:

  • Strategia #1 - Come identificare il percorso giusto e non sprecare tempo
  • Strategia #2 - Come fregare l´ATS e indicizzare il tuo profilo per attrarre le aziende
  • Strategia #3 - Come usare il networking per trovare lavoro e sviluppare la tua carriera

Prenota il tuo posto al FREE WEBINAR LIVE prima che finiscano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui