Home News Curiosità USA, i giornali universitari sbarcano su Snapchat. Il social a caccia di...

USA, i giornali universitari sbarcano su Snapchat. Il social a caccia di utenti più “maturi”

0

A Snapchat non bastano più i teenager. Il popolare social, che permette di creare e condividere messaggi, foto e video che restano accessibili ai contatti della propria rete solo per 24 ore, ultimamente sta cercando di allargare la platea dei suoi utenti, includendo anche altre fasce d’età e per farlo sta puntando decisamente sulle news. Negli USA, dopo aver dato il benvenuto ai contenuti di CNN e New York Times, Snapchat ha annunciato che aprirà le porte anche i giornali universitari.

L’idea è quella di “tenere con sé” quei giovani che, dopo aver fatto un uso intensivo dell’app durante l’adolescenza, crescendo rischiano di abbandonare il servizio per migrare su altri social – come Instagram, Twitter e Facebook – che offrono contenuti più vari, adeguati anche a utenti più “maturi”. E, nel frattempo, fare pure dei profitti attraverso la vendita di spazi pubblicitari, i cui ricavi saranno divisi tra Snapchat e le testate degli atenei.

Del resto, l’informazione passa sempre più spesso attraverso i social media, come confermano gli studi più recenti. Un’indagine del Pew Research Center da poco pubblicata, per esempio, ha confermato che il numero di coloro i quali negli Stati Uniti si rivolgono ai social come prima fonte di notizie è in aumento. Ormai 2 americani su 3 preferiscono informarsi tramite Facebook, Youtube e gli altri media digitali, piuttosto che fare riferimento ai canali tradizionali. In particolare, la quota degli utenti di Snapchat che si aggiornano sulle news attraverso l’app ha raggiunto il 29 per cento, facendo segnare un +12 per cento rispetto all’anno passato.

Il social del fantasmino intende cavalcare quest’onda e ha annunciato che è in partenza la collaborazione con quattro testate universitarie: The Daily Californian della University of California-Berkeley, The Battalion della Texas A&M, The Daily Orange della Syracuse University e The Badger Herald della University of Wisconsin-Madison. Ciascun giornale creerà delle storie che, tuttavia, non saranno accessibili a tutti gli utenti. Esse, infatti, potranno essere visualizzate solo da coloro che si trovano negli spazi universitari.

30% di Sconto su Viaggi e Soggiorni EF

EF da oltre 50 anni è l'organizzazione leader nel settore dell’educazione all'estero con i suoi programmi linguistici: vacanze studio, corsi di lingue all'estero e scambi culturali.

Solo tramite Universita.it puoi riceve uno sconto del 30% su tutti i corsi e le vacanze studio EF in giro per il mondo.

Clicca sul pulsante qui sotto per scoprire come funziona:

OTTIENI IL 30% DI SCONTO


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui