Facoltà di Psicologia: un affascinante viaggio nella mente umana - Universita.it
allenati con i nostri test di ammissione e orientamento gratuiti

test di ammissione
facoltà a numero chiuso

test attitudinale universitario
l’area di studio più adatta a te

test orientamento facoltà
facoltà che fa per te

test di inglese
valuta il tuo livello

Facoltà di Psicologia: un affascinante viaggio nella mente umana

da | Giu 2024 | Università | 0 commenti

La psicologia è un affascinante disciplina che indaga nei meandri della mente umana. Essa ha antiche origini, che risalgono all’antica Grecia, sviluppatasi poi nel corso dei secoli fino alla fine del XIX secolo, quando Wilhelm Wundt fondò il primo studio sperimentale di psicologia a Lipsia.

Da quel giorno la psicologia ha intrapreso un evoluzione esponenziale, radicandosi in molteplici aree di studio, come l’economia, la sociologia, il marketing, design e tante altre. Lo studio dell’area psicologica, quindi, ha favorito lo sviluppo di tante materie che al giorno d’oggi sono alla base della vita quotidiana.

Cosa si studia alla facoltà di Psicologia?

Il corso di studi di psicologia provvede all’insegnamento di una base teorica e metodologica della materia, analizzando i processi cognitivi, comportamentali ed emotivi dell’essere umano.

Imbarcarsi in quest’area di studi significa intraprendere un viaggio nella mente umana. Il percorso inizia con una triennale, che fornisce dei fondamenti importanti per proseguire questo percorso. Tra le principali materie troviamo:

  • Psicologia generale: dove si studiano i principi generali della mente umana, come percezione, memoria, apprendimento e linguaggio.
  • Psicologia dello sviluppo: che studia l’evoluzione della psicologia nel corso della vita, partendo dall’infanzia fino ad arrivare all’anzianità.
  • Psicologia sociale: per analizzare le dinamiche interpersonali e l’interazione sociale.
  • Psicologia clinica: fornisce le basi per effettuare le diagnosi, studiando le psicopatologie e metodi di cura.
  • Psicometria: provvede all’insegnamento dell’utilizzo di strumenti e metodi per la ricerca in ambito psicologico, come test ed interpretazione dei risultati.

Dopo i primi tre anni si ha la possibilità di proseguire il ciclo con una laurea magistrale, composta da due anni, al fine di specializzare lo psicologo.

Come accedere al percorso di studi

Per accedere alla facoltà di Psicologia è necessario superare il TOLC-PSI, l’obiettivo è quello di valutare le conoscenze e le abilità degli aspiranti psicologi in diverse aree.

Le seguenti sono le materie che troverete nel test d’ingresso:

  • Cultura generale (storia, letteratura, filosofia, attualità e scienze)
  • Psicologia (domande su concetti e teorie della psicologia generale)
  • Biologia (anatomia, fisiologia, genetica, biologia cellulare)
  • Logica (analisi del testo, problemi di matematica, problemi di logica)

La preparazione all’esame di ammissione richiede costanza ed impegno nello studio. È  importante l’organizzazione di un metodo di studio, cercando di ottimizzare il proprio tempo seguendo un percorso ben definito.

È  importante che integrate lo studio pratico al teorico, allenandovi con le simulazioni di test d’ingresso disponibili sul nostro sito. In tal caso avrete modo di sperimentare la vostra preparazione e familiarizzare con la tipologia di test, valutare il livello di preparazione e capire quali sono le aree dove siete più carenti.

Completa la simulazione del test d’ingresso alla facoltà di Psicologia!

La psicologia è un affascinante disciplina che indaga nei meandri della mente umana.
FacebookTwitterEmailWhatsAppLinkedInTelegram
Registrati
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments