Avvocati per gli studenti Lecce

Un servizio di consulenza giuridica rivolto agli universitari: lo Sportello per la Tutela dei Diritti dello Studente. L’idea è nata a Lecce dall’Associazione “Avvocati d’Ateneo”, un progetto che si rivolge principalmente agli studenti dell‘Università del Salento.

L’idea è quella di creare un concreto aiuto a tutti gli universitari per combattere la cattiva burocrazia e soprattutto gli affitti in nero, fenomeno che in Puglia è da tempo ben radicato e per questo difficile da combattere.

Il servizio sarà gestito da un pool di giovani avvocati che si metterà a disposizione degli studenti per tirarli fuori dai tanti problemi quotidiani inerenti la vita universitaria come per esempio more ingiustificate sulle tasse universitarie, servizio inadeguato del personale delle segreterie, studenti lavoratori a cui il datore di lavoro non concede l’aspettativa per sostenere un esame.

Da oggi ogni studente potrà avvalersi di un avvocato per intraprendere la giusta direzione per risolvere questi ed altri problemi giuridici. Da un indagine condotta a campione su 100 studenti dall’Associazione “Avvocati d’Ateneo”, risulta infatti che in genere il 63% di loro non risolve il problema, nella maggior parte dei casi per questioni economiche ma anche per il timore di andare in giudizio.

La consulenza offerta agli studenti dagli avvocati sarà gratuita. Inoltre sarà presto attivo a fine novembre lo Sportello virtuale una piattaforma per interagire con gli avvocati e per accedere alla banca dati di casi tipici sempre aggiornata.

Intanto lo Sportello per i diritti dello studente è stato attivato presso il dipartimento di Studi giuridici (campus Ecotekne, facoltà di Giurisprudenza, secondo piano stanza 43) e presso i locali dell’Officine Cantelmo.