app per android coursera

Da oggi si potranno seguire le lezioni dei professori di alcune delle università più prestigiose al mondo direttamente sul proprio smartphone o tablet. Grazie all’app per Android appena lanciata da Coursera, infatti, i massive open online courses (MOOC) forniti dalla piattaforma più famosa al mondo saranno fruibili anche sui dispositivi mobili. Così si potrà sfruttare l’opportunità di imparare nuove nozioni anche mentre si è in treno, in autobus, in metropolitana o si fa la fila in qualche ufficio.

Fondata da un gruppo di docenti della Stanford University, Coursera riunisce videocorsi universitari gratuiti di più di ottanta atenei di fama mondiale relativi a svariate discipline. Il successo della piattaforma è stato rapido e la sua ascesa costante, al punto che in molti paesi è scoppiata una vera e propria “MOOC mania”, ma la rivoluzione di Coursera potrebbe essere solo all’inizio. Se fino a oggi per seguire le lezioni occorreva essere davanti allo schermo di un computer, adesso con l’app per Android sarà possibile farlo anche in mobilità e il numero di utenti potrebbe aumentare vertiginosamente.

Attraverso l’applicazione è possibile scegliere tra 600 videocorsi gratuiti in 20 diverse discipline. Attraverso il proprio smartphone o tablet Android ci si potrà iscrivere ai corsi e ricevere notifiche ad essi relative, guardare le lezioni online, oppure scaricarle sul proprio dispositivo mobile per fruirne quando lo si desidera. La vera novità dell’app, tuttavia, è il formato breve e modulare delle lezioni, che consente di approfittare di tutti i momenti liberi, anche dei cosiddetti “tempi morti” della giornata (come le pause caffè o gli spostamenti sui mezzi pubblici), ottimizzando in questo modo l’apprendimento.

Al momento non sono disponibili lezioni in italiano, ma è possibile guardare corsi in 12 lingue tra cui inglese, francese, spagnolo, cinese e russo. L’app di Coursera è disponibile sul Play Store di Google, dal quale è scaricabile dal 27 Marzo scorso.