Home Bandi Premi di laurea Premio per tesi in Scienze mineralogiche

Premio per tesi in Scienze mineralogiche

0

A chi è rivolto

Sempre l’Accademia Nazionale dei Lincei bandisce un concorso per un premio alla memoria di “Giuseppe Schiavinato” destinato a tesi di laurea in una materia riguardante le Scienze mineralogiche con riferimento ad applicazioni petrologiche. Al concorso possono partecipare tutti i laureati in Scienze geologiche con tesi di laurea indirizzo mineralogico-petrologico.

L’importo

Il premio “Giuseppe Schiavinato” ammonta a 5.000,00 euro.

I requisiti richiesti

Possono concorrere al Premio “Giuseppe Schiavinato” i cittadini italiani laureati in Scienze geologiche con tesi di indirizzo mineralogico-petrologico, presso una università italiana. I candidati inoltre devono avere un’età non superiore a 30 anni alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande e devono aver discusso la tesi nel triennio immediatamente precedente al predetto termine.

Come e quando presentare la domanda

Chi desidera partecipare al concorso per il premio “Giuseppe Schiavinato” deve inviare la domanda di ammissione al concorso in carta libera, insieme ad una copia della tesi di laurea, alla Segreteria dell’Accademia Nazionale dei Lincei, via della Lungara 10, 00165 Roma – entro il 31 dicembre 2010.

Ulteriori informazioni sono sul bando di concorso.

Ti interessa fare carriera e trovare subito lavoro?

I metodi tradizionali sono ormai superati e devi sempre stare al passo del mercato per ottenere il lavoro che meriti.

Cosa ti serve per fare una carriera da urlo e trovare subito lavoro? Luca te lo racconta in questo breve webinar.

Queste sono solo 3 strategie innovative di cui si discuterà:

  • Strategia #1 - Come identificare il percorso giusto e non sprecare tempo
  • Strategia #2 - Come fregare l´ATS e indicizzare il tuo profilo per attrarre le aziende
  • Strategia #3 - Come usare il networking per trovare lavoro e sviluppare la tua carriera

Prenota il tuo posto al FREE WEBINAR LIVE prima che finiscano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui