Home News Ammissione università In arrivo i test di ingresso all’università

In arrivo i test di ingresso all’università

6

Test di ammissione

Al via la stagione dei test di ammissione all’università, che con il nuovo decreto del Governo sono aumentati. Se prima infatti solo alcune facoltà a numero chiuso prevedevano un test di entrata per la selezione degli studenti, ora il gioco si fa più duro.

Quest’anno infatti i test di ingresso all’università, non riguarderanno esclusivamente le facoltà a numero chiuso ma anche tutte le altre.

In pratica i test di ingresso nelle facoltà non a numero chiuso non saranno però selettivi ma solo valutativi. Ovvero qualora lo studente non riuscisse a superare il test, partirà con un debito formativo da saldare entro il primo anno accademico. Oppure in alcune facoltà è prevista la ripetizione del test.

Dunque mai come quest’anno l’avvio del nuovo anno accademico prevede un difficile scoglio da superare come quello del test di ingresso.

Nelle classiche facoltà a numero chiuso è d’obbligo il superamento del test. Il numero programmato è infatti adottato da medicina e chirurgia, veterinaria, odontoiatria, scienze della formazione primaria e ar­chitettura. Il test è composto, per le pro­ve stabilite a livello nazionale (con date prefissate), da 80 domande a risposta multipla, per 2 ore di tempo. Dalla logica alla matematica, ma anche storia, chimica, letteratura, e immancabile cultura generale.

Intanto si sta pensando ad un cambiamento nella procedura dei test, anche perchè i test attuali valutano le nozioni, e poco le capacità di ragionamento. Il Ministro dell’Istruzione Gelmini aveva infatti dichiarato che “si sta lavorando per un cambiamento, ma la procedura è com­plessa e per quest’anno non c’erano i tempi”.

6 Commenti

  1. vorrei sapere quanto costa il test di ammissione per entrare aD una facolta’… dicono che il prezzo sia aumentato di parecchio: Qualcuno sa qualcosa? grazie 🙂

  2. Ciao, vorrei sapere se c è bisogno di iscriversi adesso per poter effettuare il test d’ingresso alla federico II presso la facoltà di medicina e chirurgia. Grazie in anticipo

  3. Rispondo a Carla. Dovrebbe essere così (io non ho mai frequentato l’università): se l’università non è a numero chiuso, anche se non hai sostenuto il test puoi iscriverti e frequentare l’università, ma parti con un debito formativo, cioè devi frequentare un tot di ore per recuperare le conoscenze che con la non partecipazione al test dichiari di non avere. Se invece è a numero chiuso e non partecipi al test, sei esclusa dall’iscrizione e non puoi frequentarla certamente per quell’anno. Per la data dell’ iscrizione ai test bisogna cercare nei siti riguardanti la facoltà che interessa già a luglio. Alcune scadono già ad agosto, e poi magari si svolgono a settembre.

  4. vorrei sapere quando si può inscrivere all’universita di architettura a roma e il giorno in cui verranno svolti il test per l’amissione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui