Università Bologna classifca Censis veterinaria

Università Bologna classifca Censis veterinaria

Qual’è l’ateneo maggiormente amico degli animali? Secondo la classifica Censis Repubblica 2009 è Bologna: è nella storica università emiliana infatti che si trova la migliore facoltà di medicina veterinaria per la graduatoria del Censis.

Con 96 punti infatti Bologna è prima in classifica, seguita dall’ateneo di Padova con 95,5 punti e da Torino con 94,3 punti. Agli ultimi posti della graduatoria ci sono invece Udine, Messina e la Federico II di Napoli.

Tra gli sbocchi professionali c’è la libera professione, l’attività di veterinaria pubblica nell’ambito del Servizio sanitario nazionale o anche presso gli istituti zooprofilattici e il ministero della Sanità oppure la ricerca scientifica presso università ed enti.

Secondo Almalaurea il 56,8% degli iscritti è donna, mentre il 43,3% è uomo. Circa il 35,7% dei studenti universitari di medicina veterinaria proviene dall’area scientifica, 38,5% dalll’area tecnica e il 9,3% dal classico.

Medicina veterinaria, come Medicina e Chirurgia, è una facoltà a numero chiuso e la prova nazionale per accedere alla facoltà si terrà il 7 settembre 2009.