Premio di laurea Diana Sabbi 2013

Istituito dalla Provincia di Bologna, in collaborazione con l’Università di Bologna e ANPI Bologna, è aperto il bando dell’ottava edizione del premio di laurea intitolato a Diana Sabbi per tesi di laurea incentrate sulla Storia delle donne, dei movimenti, delle resistenze e dei modelli femminili in età contemporanea. Diana Sabbi fu decorata medaglia d’argento al valor militare per essersi distinta con valore e coraggio durante la Resistenza.

A chi è rivolto

Il premio di laurea Diana Sabbi 2013 si rivolge a candidati che abbiano discusso tesi di laurea magistrale/specialistica o quadriennale (vecchio ordinamento) prendendo come punto di riferimento tematico la Storia delle donne, dei movimenti, delle resistenze e dei modelli femminili in età contemporanea, basandosi in particolare sul periodo della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza.

L’importo

La tesi vincitrice del premio di laurea Diana Sabbi 2013 riceverà un riconoscimento pari a 1.000 euro.

I requisiti

Per partecipare al concorso premio di laurea Diana Sabbi 2013 bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea magistrale/specialistica o quadriennale (vecchio ordinamento);
  • aver discusso nella tesi argomenti inerenti alla Storia delle donne, dei movimenti, delle resistenze e dei modelli femminili in età contemporanea, con riferimento in particolare al periodo della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza.

Come e quando presentare domanda

Le candidature per il premio di laurea Diana Sabbi 2013 devono pervenire entro le ore 13 del 26 luglio 2013 alla Provincia di Bologna – Servizio Archivio e Protocollo Generale – via Zamboni 13 - 40126 Bologna. Farà fede la data del timbro dell’ufficio postale di spedizione. Per informazioni: Sito web della Provincia di Bologna.

Bando premio di laurea Diana Sabbi 2013