politecnico torino rete istituti ricerca rapporto internet societa

Studiare Internet come fenomeno complesso e la sua influenza sulla società in senso lato tramite una rete globale di centri di ricerca interdisciplinare. Questo il progetto lanciato ufficialmente lo scorso dicembre dal Berkman Center for Internet & Society di Harvard nel corso di un congresso scientifico. Il centro si occupa già dal 1996 dell’impatto che le nuove tecnologie hanno sulla società nella quale viviamo. Oltre all’istituto di ricerca di Harvard fanno parte della rete altri sette prestigiosi enti appartenenti ad atenei altrettanto famosi – tra cui il Massachusetts Institute of Technolgy (MIT), l’Università di Keio e il Politecnico di Torino con il Centro Nexa su Intenet & Società – che assumeranno a turno il ruolo di coordinatori.

Nel corso del congresso, oltre alle sessioni vere e proprie e alle concrete opportunità di collaborazione tra i diversi atenei, gli otto istituti di ricerca hanno discusso delle modalità con cui una rete interdisciplinare e transnazionale potrebbe svolgere un ruolo importante sulle questioni più pressanti che caratterizzano il rapporto tra Internet e società. “Abbiamo immaginato – spiega il prof. Urs Gasser, direttore esecutivo del Berkman Center – una serie di ‘arene’ che vanno da iniziative di ricerca internazionali a programmi di insegnamento globali, in cui una mentalità accademica e collettiva potrebbe avere un impatto significativo a livello locale, nazionale e internazionale”.

“Il momento è maturo per connettere in maniera più sistematica le più rilevanti esperienze accademiche in ambito Internet & Società”, afferma il prof. Juan Carlos De Martin, cofondatore e co-direttore del Centro Nexa del Politecnico di Torino. Gli istituti che fanno parte della rete di ricerca sfrutteranno le proprie competenze, spesso complementari, ma soprattutto faranno in modo tale che le università tornino a prendersi cura attivamente di Internet, in particolare per salvaguardare il web come patrimonio collettivo dell’umanità.

Tra le numerose problematiche che i centri di ricerca hanno intenzione di affrontare, molte riguardano la Internet Governance, ovvero lo sviluppo e l’applicazione di principi, norme, regole, procedure decisionali e programmi condivisi da governi, settore privato e società civile, che determinano l’evoluzione e l’uso della Rete. Il Berkman Center, il Centro Nexa del Politecnico di Torino e gli altri istituti di ricerca, inoltre, lavoreranno insieme per salvaguardare e migliorare la salute di Internet così da promuovere un ecosistema più trasparente e più giusto anche attraverso il consolidamento di una Rete aperta studiando ogni aspetto dei cosiddetti “open data“.