fondi biotecnologie università l'aquila

fondi biotecnologie università l'aquila

40 mila euro per comprare nuove attrezzature per i laboratori dell’Università dell’Aquila. La proposta del senatore Luigi Lusi è stata appena approvata dalla Commissione Bilancio e programmazione economica del Senato. Si tratta di fondi per la tutela dell’ambiente e lo sviluppo del territorio che andranno a finanziare le strutture di ricerca e didattica della facoltà di Biotecnologie dell’Aquila.

I laboratori coinvolti, in particolare, sono proprio quelli di biologia molecolare, settore strategico per la ricerca genetica e per gli avanzamenti delle tecniche mediche.

Soddisfatto di è detto il rettore dell’ateneo Ferdinando Di Iorio, che ha definito il provvedimento come un “contributo finanziario importante” per consentire lo sviluppo delle attività nell’Università che ancora accusa i colpi del terremoto del 2009.

Proprio il 16 giugno scorso c’è stata la manifestazione cittadina per la rivendicazione del diritto alla ricostruzione, a cui ha preso parte la stessa Università dell’Aquila, al fianco di migliaia di persone. Una ricostruzione, che però ancora fa fatica a mostrare i suoi segni.