Home Bandi Borse di studio Borse di studio per donne nell’informatica da Google

Borse di studio per donne nell’informatica da Google

0

A chi sono rivolte
Google pensa alle donne con la passione per l’informatica e lo fa con una borsa di studio dedicata alla memoria di Anita Borg, la studiosa che ha dedicato la vita a favorire l’accesso delle donne nel mondo dell’informatica.

La borsa è dunque rivolta a tutte le studentesse di Scienze Informatiche, Ingegneria informatica, Informatica, o di un settore tecnico strettamente correlato con questa materia.

L’importo e la durata
Le vincitrici del concorso riceveranno una borsa di studio per l’anno accademico 2010/11 del valore di 10.000 dollari. Inoltre tutte le finaliste e le vincitrici delle borse saranno invitate a partecipare al ritiro annuale di Google Scholars’ Retreat Mountain View, California.

I requisiti richiesti
Le candidate devono essere iscritte all’ultimo anno della laurea specialistica, o di un Master o di un programma di dottorato o equivalente, nell’anno 2010/11.

Come e quando presentare la domanda
Per partecipare alle selezioni basta compilare il modulo online sul sito di Google entro il 1° febbraio 2010.

Tutte le informazioni sulla borsa di studio Anita Borg sono disponibili nella pagina dedicata a Google Anita Borg Memorial Scholarship for First Years.

Ti interessa fare carriera e trovare subito lavoro?

I metodi tradizionali sono ormai superati e devi sempre stare al passo del mercato per ottenere il lavoro che meriti.

Cosa ti serve per fare una carriera da urlo e trovare subito lavoro? Luca te lo racconta in questo breve webinar.

Queste sono solo 3 strategie innovative di cui si discuterà:

  • Strategia #1 - Come identificare il percorso giusto e non sprecare tempo
  • Strategia #2 - Come fregare l´ATS e indicizzare il tuo profilo per attrarre le aziende
  • Strategia #3 - Come usare il networking per trovare lavoro e sviluppare la tua carriera

Prenota il tuo posto al FREE WEBINAR LIVE prima che finiscano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento qui
Inserisci il tuo nome qui