giorgio napolitano

“Un Paese che trascuri le attività di ricerca e formazione non è solamente destinato a fatali ritardi rispetto al mondo socialmente ed economicamente più avanzato, ma rinuncia a offrire valide prospettive alle generazioni più giovani”.

Questo il messaggio che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato a Maurizio Cumo, Presidente dalla Società Italiana per il Progresso delle Scienze, in occasione del convegno “Università e Ricerca” organizzato presso l’Accademia dei Lincei a Roma.

Il Presidente Napolitano ha inoltre sottolineato come la questione tocchi “questioni le cui implicazioni sul piano culturale e sociale e sul piano delle politiche pubbliche appaiono oggi centrali per il futuro dell’Italia e dell’intera costruzione Europea”, auspicando che dai lavori di ricerca dell’iniziativa possano scaturire “spunti per valorizzare una tradizione di ricerca universitaria che in Italia ha radici profonde e significative”.