Università di Palermo

Università di Palermo

Al via oggi a partire dalle 18,30  “Univercittà in Festival” la rassegna estiva di eventi dell’Università di Palermo. Concerti, dibattiti, serate organizzate dagli studenti, questa la ricetta dell’edizione 201o che inaugura una 3 giorni di appuntamenti intitolati “Sud: Senza ulteriori difficoltà”.

Il nome dell’iniziativa vuole infatti indicare la volontà di un confronto tra protagonisti, scrittori, giornalisti che si sono sempre occupati delle problematiche del Sud, per ragionare però in maniera propositiva e non più mettendosi ancora dalla parte delle vittime.

Il primo episodio degli eventi dedicati al Sud inizia oggi, e vedrà protagonista Francesco Delzio, autore del libro “La scossa, sei proposte shock per la rinascita del Sud“,  Antonio Calabrò, giornalista che guida il movimento “Noi Sud” e il sottosegretario agli Esteri Vincenzo Scotti.

Martedì invece sarà dedicato a Gianfranco Marrone e Mario Ricca, autore del volume “Riace, il futuro è presente“, per portare l’attenzione sulla cittadina calabrese dove stranieri e rifugiati cooperano e collaborano per rilanciare il territorio sia da un punto di vista economico che sociale.

Il Festival Univercittà conterà in tutto più di dieci appuntamenti sui temi della musica, l’arte, la cultura, una manifestazione  annualmente sostenuta dalla Snai, dalla Fondazione Ignazio Buttitta e dall’Orchestra sinfonica siciliana.