terremoto haiti università

terremoto haiti università

Cominciano i primi bilanci del terribile sisma che martedì 12 gennaio ha raso al suolo Port au Prince, la capitale dell’isola di Haiti. Il numero delle vittime del terremoto delle 17, ora locale sull’isola, si aggirerebbe intorno alle centinaia di migliaia di persone.

Oltre alla distruzione delle abitazioni, il sisma ha causato anche il cedimento dei palazzi più importanti della città. Tra questi c’è la struttura dell’Università di Haiti.

A documentare il crollo, per ora, soltanto un video amatoriale diffuso da siti web e quotidiani di tutto il mondo.

L’epicentro del sisma è stato localizzato proprio a una ventina di chilometri da Port au Prince, dove la stessa Università ha sede.

Intanto la comunità internazionale si sta mobilitando per fornire aiuti umanitari ed economici alla popolazione locale così duramente colpita dalla catastrofe.

Il video che documenta il crollo dell’Università di Haiti subito dopo il terremoto:

[youtube]VPTly1e4DYg[/youtube]