Si fa attendere il voto di fiducia al Senato per il decreto 180 sulla riforma universitaria.

L’appuntamento previsto per oggi alla Camera alle ore 16.00 è infatti slittato di circa due ore a causa delle pessime condizione climatiche in tutta Italia, soprattutto al Nord. E visto che molti dei deputati arrivano proprio dal Nord innevato e paralizzato, è impossibile per loro essere puntuali a Roma.

È per le 18.30 dunque, che è previsto l’inizio della seduta con le dichiarazioni di voto. A seguire la “chiamata” dei deputati, sino al risultato finale previsto per stasera alle 21.00.

Resta invece invariato l’appuntamento in agenda per domani nel primo pomeriggio, con il voto finale per il provvedimento che scade lo ricordiamo venerdì 9.