streaming rettore

Il discorso del Rettore dell’Università di Genova per l’apertura dell’anno accademico è stato trasmesso in streaming.

Questa volta al tradizionale discorso con tanto di cerimonia pubblica, si è preferito un discorso in perfetto stile web 2.0, con tanto di collegamento in diretta via streaming sul sito internet dell’ateneo.

Ma perchè usare la tecnologia per trasmettere il discorso del Rettore Giacomo Deferrari? Come egli stesso ha dichiarato si è scelta la modalità dello streaming in primo luogo per evidenziare i disagi dell’ateneo di fronte ai tagli ai finanziamenti del sistema universitario. Ma anche per comunicare al personale docente e al personale tecnico amministrativo, i progetti da portare avanti sui temi come la formazione e le politiche per gli studenti, la ricerca, l’internazionalizzazione, le politiche del personale e la gestione del patrimonio edilizio dell’ateneo.

Un discorso dunque alla presenza di pochi ma buoni utenti, con molta probabilità, come il Rettore stesso ha commentato nel suo intervento.

Tra gli obbiettivi per il 2010 che il Rettore Deferrari dell’Università di Genova intende raggiungere, c’è anche l’istituzione di una scuola superiore dell’università, il riordino del patrimonio edilizio dell’ateneo e il potenziamento dell’informatizzazione.