Prgetto università biennale venezia

Prgetto università biennale venezia

Apre alle Università, quest’anno, la Biennale di Venezia in occasione della 12esima Mostra internazionale di Architettura che si apre oggi e prosegue fino al 21 novembre prossimo. Con un progetto intitolato “Destinazione Biennale di Venezia: universities meet in architecture” infatti la Biennale ha deciso di aprire le porte ad atenei italiani e stranieri per rendere la visita alla mostra un’esperienza formativa per gli studenti di Architettura, Design e Beni culturali, ma anche Sociologia, Ingegneria, Comunicazione.

A questi studenti, in altre parole, saranno affidati dei crediti formativi dopo la visita alla Biennale che però sarà strutturata in modo da avere un senso per il percorso formativo di ognuno sia per la durata – la visita può durare anche tre giorni -, sia per i contenuti perché potrà includere anche seminari organizzati dalle facoltà universitarie.

Fin’ora ad aderire al progetto della Biennale sono stati 14 atenei italiani – tra cui La Sapienza, SUN, Iuav, Politecnico di Milano, Università di Genova, – e 9 stranieri da sei paesi (Usa, Austria, Slovenia, Regno Unito, Grecia, Ungheria).