Università Torino

Università Torino

Apre ad ottobre, con l’anno accademico 2009/2010, la nuova “scuola di studi superiori” dell’ateneo di Torino. Il nuovo corso di studi ricalca l’esperienza della Normale di Pisa e ha come obiettivo quello di creare una classe dirigente capace di operare nel settore pubblico e privato.

Il nuovo corso di studi è strutturato in due classi di 15 studenti l’una, entrambe a numero chiuso e con un test d’ammissione aperto sia ad aspiranti italiani che stranieri.

La prima classe del nuovo corso di studi, “Governo e scienze umane”, ha un’impostazione umanistica, mentre la seconda “Governo e scienze naturali”, sarà più scientifica.

Nella “Normale di Torino” ci saranno borse di studio e ospitalità nelle residenze universitarie. Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 15 settembre, pochi giorni prima del test d’ingresso.

I docenti universitari che si insegneranno nel nuovo corso di studi saranno professori dell’ateneo torinese e colleghi esterni, anche stranieri, che si sono già dichiarati disponibili.