Premio di laurea Stefano Capitanio 2017

ANVE (Associazione rappresentativa del settore vivaistico) ha indetto il bando per un premio di laurea per tesi in Agraria in memoria del socio fondatore Stefano Capitanio.

A chi è rivolto

Il premio di laurea Stefano Capitanio 2017 è rivolto a laureati che abbiano conseguito il titolo presso una facoltà di Agraria di qualsiasi Ateneo italiano. Possono partecipare le tesi di triennale e magistrale e/o specialistica. Le tesi di laurea devono essere state consegnate nell’anno accademico 2015/2016 e devono riguardare gli aspetti botanici, agronomici, fitosanitari, paesaggistici, logistico/distributivi, economici e legislativi connessi con la coltivazione delle piante ornamentali da esterno di tipo mediterraneo.

L’importo

I riconoscimenti previsti per i vincitori del premio di laurea Stefano Capitanio 2017 sono i seguenti: 1.000 euro per la miglior tesi di laurea triennale, 2.000 euro per la miglior tesi di laurea specialistica/magistrale e la possibilità di prendere parte a tirocini formativi con aziende associate ad ANVE.

I requisiti

Per candidarsi al premio di laurea Stefano Capitanio 2017 bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • titolo conseguito presso le facoltà di Agraria italiane;
  • titolo di laurea triennale o specialistica/magistrale;
  • aver consegnato la tesi di laurea nell’anno accademico 2015/2016;
  • aver scritto la tesi di laurea su temi inerenti gli aspetti botanici, agronomici, fitosanitari, paesaggistici, logistico/distributivi, economici e legislativi connessi con la coltivazione delle piante ornamentali da esterno di tipo mediterraneo.

Come e quando presentare domanda

Per partecipare al premio di laurea Stefano Capitanio 2017 bisogna inviare la tesi in formato PDF con tutti i dati personali all’indirizzo email segreteria@anve.it entro il 15 maggio 2017.

Bando premio di laurea Stefano Capitanio 2017