Carlo Alberto Pratesi

È partita ufficialmente il 18 ottobre la selezione dei vincitori del Nokia University Program 2011, l’iniziativa promossa e organizzata da Nokia per premiare la creatività e l’innovazione tra gli studenti universitari italiani e valorizzare la migliore applicazione per smartphone.

La giuria ha valutato e selezionato 5 progetti promettenti tra tutte le università coinvolte, e abbiamo chiesto a Carlo Alberto Pratesi, professore di Marketing all’Università Roma Tre e responsabile scientifico del Nokia University Program, di raccontarci le novità che questa edizione ha adottato, il trend di crescita e miglioramento delle applicazioni, oltre che l’evento finale di premiazione.

Professor Pratesi, in che modo l’edizione 2011 si differenzia dalle precedenti?
Sono molteplici le innovazioni apportate nella VIII edizione del Nokia University Program. In primo luogo nella parte relativa ai premi. Infatti, per la prima volta nella storia del premio, Nokia svilupperà e realizzerà i primi tre progetti classificati e si occuperà della loro distribuzione. Inoltre, quest’anno Nokia ha sfidato gli studenti a realizzare applicazioni rientranti in 7 aree tematiche: Mobilità, Wellness, Media & News, Istruzione, Lavoro, Giochi, Utilities e Servizi.

Che settori avete preferito premiare? Quali sono stati gli ambiti più esplorati dai team?
La selezione dei progetti ha tenuto conto di molteplici aspetti, ma tra questi non rientra assolutamente l’area tematica. Infatti, ogni area tematica gode di pari rilevanza per Nokia. Per quanto attiene poi agli ambiti più esplorati, la tematica “Utilities e servizi” è stata quella con il maggior numero di progetti, pari al 46,4 per cento del totale. Altra area “gettonata” è stata “Mobilità” con il 21,7 per cento, seguita da “Wellness” con il 13%.

Avete notato nel tempo un miglioramento nella qualità dei progetti?
Il NUP, in tutte le edizioni, ha ricevuto progetti di elevate qualità e creatività. Di certo ogni anno il livello medio tende a migliorare, anche perché i giovani sono più abituati a lavorare in gruppo e a partecipare a iniziative come queste..

Come si svolgerà l’evento di premiazione?
L’evento di premiazione del Nokia University Program 2011 si terrà l’8 novembre a Roma presso l’Opificio Telecom Italia e sarà inserito nell’ambito degli incontri sul tema della tecnologia e dell’innovazione collegati a Digitalife2. Nel corso dell’evento, Nokia darà a tutti gli studenti che hanno preso parte alla gara la possibilità di esporre i propri progetti, allestendo una mostra ad hoc. I cinque gruppi presenteranno i progetti arrivati in finale e la giuria, composta dal management team di Nokia, decreterà il progetto vincitore.

Altre novità per questa edizione?
Inoltre, quale ulteriore innovazione rispetto alle passate edizioni, nel corso della premiazione del NUP 2011 si terrà lo straordinario intervento del professor Kalevi “Eetu” Ekman, direttore della Design Factory e docente di Machine Design presso la Facoltà di Engineering Design and Production dell’Aalto University – School of Science and Technology di Helsinki.