ministro giorgia meloni

giorgia meloni

I giovani sono risorse per il Paese. Questo il messaggio del Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, intervenuta venerdì ad un convegno sul futuro delle nuove generazioni, organizzato alla Casa Bonus Pastor di Roma.

Il Ministro della Gioventù, ha indicato tre strumenti indispensabili su cui investire: la preparazione dei diplomati, l’alta formazione accademica e gli incentivi all’artigianato e all’agricoltura.

Servono “forme di apprendistato più pratiche e meno teoriche” ha spiegato il Ministro Meloni, perché “il patrimonio straordinario di conoscenza, perizia e creatività che l’artigiano italiano può vantare non ha pari nel mondo”.

Le soluzioni intraprese dal governo per garantire un futuro alle nuove generazioni, ha spiegato Giorgia Meloni, vanno dai bandi per la promozione della cultura d’impresa, alla firma di “protocolli con ordini professionali per la riduzione delle spese burocratiche nell’avvio di giovani imprese“, alla ricerca di soluzioni valide di cooperazione con le banche che consentano di ampliare le possibilità di accesso al credito per i più giovani.

A proposito dell’alta formazione accademica, il Ministro Meloni ha poi citato il Global Village Campus, una sperimentazione avviata a ottobre scorso nel Lazio che ha permesso l’incontro tra seicento eccellenze delle Università italiane e importanti aziende del territorio nazionale.