Università Macerata

Le Università di Macerata e Camerino sono state inserite tra i primi posti nella classifica degli atenei della Guida all’Università che ogni anno la testata La Repubblica realizza in collaborazione con il Censis e Somedia.

Come è accaduto per il successo della Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna, che è stata segnalata come migliore tra le facoltà in discipline psicologiche, così anche l’università del capoluogo risulta al sesto posto tra gli atenei “medi” italiani.

In particolare sono stati raggiunti punteggi molto alti dall’Ateneo maceratese per quanto riguarda le strutture e i servizi web.

Per quanto riguarda invece la classifica delle facoltà, che è stata condotta su gruppi omogenei, le migliori performance sono quelle registrate dalle facoltà di Scienze della formazione, che ha raggiunto il secondo posto tra tutte le “colleghe” della penisola, e di Lettere e filosofia, classificatasi sesta. Buoni risultati anche per le facoltà di Economia, Giurisprudenza e Scienze politiche.

Il Rettore dell’Università Roberto Sani si è mostrato molto soddisfatto precisando inoltre che:

il nostro ateneo continua l’impegno nel processo di continua riqualificazione della proposta didattica, per adeguarla alle esigenze del mercato del lavoro; di razionalizzazione e sviluppo delle attività di ricerca scientifica nei diversi settori.