Modena Reggio Emilia classifica Sole24Ore 2009

Modena Reggio Emilia classifica Sole24Ore 2009

Sono gli studenti di Modena e Reggio Emilia coloro che riescono a laurearsi in corso secondo la classifica del Sole24Ore relativa al parametro “Laurea nei tempi”. Secondo la graduatoria del noto quotidiano infatti il 38% degli studenti dell’ateneo emiliano si laureano in tempo.

Secondi in classifica sono, quasi a pari merito, l’ateneo di Padova (37,5%) e quello di Pavia (37,4%), seguiti a poca distanza da Venezia Iuav (36,6%), Brescia (36%) e il Politecnico di Milano (35,8%).

Gli ultimi posti della classifica invece sono occupati completamente da atenei meridionali: a Foggia solo lo 0,3% degli studenti si laurea in corso, a Napoli Parthenope solo il 7%, a Reggio Calabria il 7,1% a Potenza il 7,2% a Benevento l’8,7%, a Napoli L’Orientale il 9,2%.

Tra gli atenei del Centro Italia maglia nera a Urbino, con il 10,2% dei laureandi in corso, seguita da Firenze con il 12%, da Roma Tre con il 12,4% e da Siena stranieri (12,7%).

La percentuale dei laureati in corso sale moltissimo negli atenei privati: secondo la classifica del Sole24Ore infatti alla Bocconi di Milano ben l’82,1% degli studenti termina gli studi negli anni prestabiliti, stessa cosa al San Raffaele di Milano nel 72,3% dei casi.

Quasi la metà gli studenti della Luiss Guido Carli: il 49,1% si laurea negli anni “giusti”, mentre fanalino di coda Enna Kore con il 5,7%, Napoli Sant’Orsola con il 10,6% e Aosta con il 20,2%.