ministro gelmini

ministro gelmini

Il nuovo Programma nazionale della ricerca sarà destinato a valorizzare le giovani eccellenze. A dichiararlo in un’intervista al Sole 24 Ore, il Ministro dell’Università e della Ricerca Mariastella Gelmini.

A questi giovani, ha detto il Ministro Gelmini, sarà data la possibilità di fare “vera ricerca per la prima volta” attraverso una serie di finanziamenti consistenti.

Il Ministro dell’Università e della Ricerca, ha dichiarato poi che insieme agli altri ministeri sarà predisposto “un quadro coordinato e unitario”, volto a mettere a punto una strategia condivisa per la ricerca in Italia.

Il Programma nazionale per la ricerca 2010-2012, che dovrebbe vedere la luce tra poche settimane, si porrà inoltre come obiettivo quello di far convergere le esigenze degli atenei con quelle del “tessuto imprenditoriale italiano”, ha spiegato il Ministro.