ansia esami stress esami ok apple store

tutor esami stress esami ok apple store

Si chiama “Esame OK” e può essere considerato a tutti gli effetti un “tutor“, una sorta di psicologo virtuale per assistere gli studenti nella preparazione agli esami.

Se il prodotto più atteso dell’anno che ha sconvolto il mercato tecnologico è stato l’iPhone, non c’è dubbio che il servizio che sta terrorizzando gli operatori di telefonia mobile sia il più amato negozio online di applicazioni per il cellulare, l‘App Store. Con il lancio commerciale azzeccato che prevede pochi dollari per una applicazione, l’azienda di Cupertino ha infatti colto al volo le tendenze degli utenti, sopratutto i più giovani e più maturi tecnologicamente parlando.

Dalle più “banali” mappe, ai più curiosi strumenti per fare la dieta, per cucinare, per fare jogging, le applicazioni in vendita su App Store riguardano si può dire quasi ogni aspetto della vita quotidiana, anche l’università.

Per superare l’ansia da prestazione la nuova applicazione, che è stata sviluppata da psicologi, oltre a misurare e contenere il livello d’ansia attraverso dei test, permette di monitorare le informazioni sugli esami dati, programmare quelli nuovi e anche di organizzare le cose da fare per la preparazione.

Disponibile sia per l’iPhone che per l’iPod Touch a poco meno di 1,60 euro, il software Esame OK comprende tre sezioni distinte per ogni area di intervento, nello specifico si trova una sezione dedicata alla “Gestione dello stress”, una dedicata alla “Situazione esami” in cui tenere tutti i propri dati, per poterne fare anche una elaborazione (media dei voti etc), e infine la sezione “Prepara esami” in cui poter tenere una sorta di agenda e scrivere gli appunti per prepararsi al meglio.

L’applicazione “low cost”, è stata sviluppata da scienziati italiani ed è stata testata su 90 studenti universitari che dovevano sostenere un esame entro sette giorni dall’utilizzo dell’applicazione.