classifica atenei italiani con studenti stranieri 2014

Sono in tutto 12.976 gli studenti stranieri che nell’anno accademico 2013-2014 si sono iscritti negli atenei italiani. E preferiscono l’Università di Bologna, che conquista il primato nella speciale classifica 2014 delle università che attraggono maggiormente i giovani provenienti dall’estero. Certo, le presenze internazionali nelle aule universitarie del nostro Paese sono ancora esigue, ma qualcosa si sta lentamente muovendo.

L’aumento dell’attrattività internazionale è uno degli obiettivi chiave di rettori e MIUR, specie in tempi come quelli attuali, caratterizzati da una vistosa contrazione delle matricole di nazionalità italiana. Tra le università, quella che finora è riuscita meglio di tutte a proporsi ai giovani di oltreconfine come destinazione appetibile per proseguire gli studi è Bologna. L’Alma Mater conquista la vetta della classifica degli atenei italiani con più studenti stranieri 2014 grazie alle sue 899 matricole internazionali. Il corso di laurea preferito? Scienze dell’economia e della gestione aziendale, che conta 112 studenti non italiani.

Il secondo posto della classifica degli atenei italiani con più studenti stranieri 2014 spetta, invece, alla Statale di Milano, con i suoi 841 iscritti internazionali, che scelgono per lo più i corsi di laurea in Lingue e culture moderne (148) e Mediazione linguistica e culturale (112). Sul terzo gradino del podio finisce La Sapienza di Roma, che vanta 817 matricole straniere, concentrate soprattutto a Lingue e culture moderne (118) e Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica (75).

Nella classifica degli atenei italiani con più studenti stranieri 2014 c’è spazio anche per l’Università di Firenze e quella di Torino, quarte a pari merito con 715 iscritti internazionali, seguite – nell’ordine – da Politecnico di Torino (713), Università di Genova (507), Padova (437), Milano-Bicocca (398) e Politecnico di Milano (353). La top ten delle università italiane più internazionali si chiude con Roma Tre, che conta 327 matricole provenienti dall’estero.

La sorpresa vera nella classifica degli atenei italiani con più studenti stranieri 2014 è quella di non trovare tra le prime dieci università preferite dai giovani internazionali nessuna istituzione privata. Il primo ateneo non statale in graduatoria è la Cattolica di Milano, tredicesima, mentre la Bocconi, che pure si piazza sempre molto bene nelle classifiche mondiali, con i suoi 278 immatricolati stranieri, è solo al sedicesimo posto.