trasporti pubblici campania

Dal mese di febbraio, gli studenti campani potranno nuovamente beneficiare di agevolazioni sui mezzi pubblici. È stata infatti revocata la misura adottata in Campania, che prevedeva l’abolizione della tariffa ridotta sui trasporti pubblici per gli studenti.

A partire dal mese prossimo, dunque, saranno ripristinate le agevolazioni tariffarie previste per gli studenti sul rinnovo degli abbonamenti Unico Campania.

La delibera è stata varata ieri in seguito ad un incontro tra gli assessori competenti dalla Regione Campania e i vertici di Unico Campania, mettendo fine alla polemica nata in questi giorni a proposito della sospensione delle agevolazioni per gli studenti.

Si tratta di una svolta importante: l’abolizione di agevolazioni così importanti avrebbe infatti gravato pesantemente sui traballanti bilanci familiari delle famiglie meno abbienti, proprio in un momento in cui la Commissione Trasporti ed il Consiglio Regionale avevano stanziato ben 40 milioni di euro per la centralizzazione del trasporto pubblico.