cameron thompson

Ha 12 anni Cameron Thompson, il bambino che frequenta i corsi di matematica alla Open University in Inghilterra. Incredibile ma vero. I genitori di Cameron hanno infatti deciso di iscrivere il bambino all’università perché molto probabilmente dietro alla sua grande passione per i numeri, si nasconde un genio.

Un altro Einstein? Non è del tutto escluso visti gli incredibili risultati che il bambino ha ottenuto in poco tempo. Dopo che i genitori lo hanno iscritto alla Open University nello scorso maggio, Cameron è ora già al secondo anno e alla fine dello scorso modulo di studi ha raggiunto l’89%, un punteggio altissimo. Per il piccolo ottenere la laurea, che se continua così arriverà a 16 anni, sarà una passeggiata.

Il sogno di Cameron è diventare, quando sarà adulto, un astronauta e come tutti pensano, per lui non sarà difficile diventarlo. Già alla scuola media infatti il bambino brillava sui test di matematica quantistica ottenendo punteggi sopra la media.

Secondo i genitori di Cameron Thompson, il bambino sarebbe affetto dalla sindrome di Asperger, una forma di autismo tipica anche dei grandi geni del passato che hanno fatto la storia per le loro scoperte in campi scientifici diversi.

Anche se il bambino fa fatica a relazionarsi con i suoi coetanei e si isola spesso, la speranza per i suoi genitori è che riesca ad esaudire il suo desiderio di diventare un astronauta.