Borse di studio per progetti di ricerca in azienda

L’Amministrazione provinciale di Pesaro e Urbino assegnerà 40 borse di studio per la realizzazione di progetti di ricerca da svolgersi all’interno di imprese del territorio. L’idea è quella di mettere in rete il mondo delle aziende locali e quello delle università e dei centri di ricerca, offrendo al contempo opportunità di lavoro a giovani laureati e ricercatori non occupati.

A chi sono rivolte

L’iniziativa è rivolta a studenti del sistema post-universitario, ricercatori, laureati in età attiva che opereranno per non meno di 30 ore settimanali all’interno di una azienda del territorio, mentre un Ente accademico certificherà il progetto di ricerca sviluppato.

L’importo e la durata

Agli assegnatari delle borse di studio per progetti di ricerca in azienda la Provincia di Pesaro e Urbino corrisponderà un assegno mensile di 750 euro (lordi) per un periodo di impegno pari ad un anno (12 mesi effettivi). All’impresa ospitante spetterà invece l’apertura di una posizione assicurativa Inail. Il borsista dovrà frequentare inoltre nel corso del progetto 36 ore di formazione obbligatorie.

I requisiti

Al bando per l’assegnazione di borse di studio per progetti di ricerca in azienda potranno rispondere cittadini disoccupati o inoccupati in possesso di diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica attinente al progetto di ricerca e residenti nella Provincia di Pesaro e Urbino. I candidati non dovranno aver avuto rapporto in precedenza rapporti di lavoro con l’azienda ospitante e non avere usufruito di borse finanziate con il programma Fse 2007-2013 all’interno della stessa impresa. Sono esclusi inoltre coloro che avranno già usufruito di 2 borse finanziate nell’ambito del medesimo programma Fse.

Come e quando fare domanda

Il candidato dovrà obbligatoriamente compilare la domanda online attraverso l’applicazione presente sul sito della Regione Marche seguendo le istruzioni specificate nel bando per le borse di studio per progetti di ricerca in azienda della Provincia di Pesaro e Urbino e poi consegnare o spedire la domanda cartacea alla Provincia di Pesaro e Urbino – Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione, entro il termine del 15 novembre 2011. Tutti dettagli nel bando scaricabile dal sito dell’Ente.