borse mobilità Leonardo

Nell’ambito del Programma Comunitario “Lifelong Learning – Leonardo da Vinci – Misura Mobilità”, la Città di Torino – Divisione Lavoro Formazione Professionale e Sviluppo Economico – promuove il progetto “TO.SCA. Torino Scambi”. Il progetto prevede l’assegnazione di 46 borse di mobilità per il 2011, per svolgere tirocini formativi presso imprese europee. Il bando è riservato ai giovani e adulti disponibili sul mercato del lavoro e residenti nel Comune di Torino. I vincitori delle borse di studio avranno la possibilità di effettuare un tirocinio finalizzato all’inserimento lavorativo, nei settori ambiente e sicurezza, turismo, commercio, edilizia, trasporti, servizi educativi, sociali e sanitari, cultura e discipline artistiche, informatica e ristorazione

L’importo e la durata

I tirocini durano 8 o di 12 settimane e non sono retribuiti. In ogni caso è garantita la copertura, da parte dell’ente promotore del progetto “TO.SCA. Torino Scambi”, delle spese relative alla formazione linguistica e culturale iniziale, al viaggio, al vitto, all’alloggio, alla copertura assicurativa ed ai trasporti locali.

I requisiti richiesti

Al concorso possono partecipare ai giovani e adulti disponibili sul mercato del lavoro residenti nel Comune di Torino, con una conoscenza di base della lingua straniera del paese ospitante o in alternativa dell’inglese.

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione, da compilare secondo il modulo da scaricare qui, deve essere presentata entro il 21 dicembre 2010 al “Bando Leonardo Da Vinci – TO.SCA.”, all’indirizzo indicato sul bando di concorso o tramite posta certificata all’indirizzo lavoro@cert.comune.torino.it. Alla domanda deve essere allegato il curriculum vitae in formato europeo, 1 fototessera e copia del documento d’identità.

Tutte le informazioni sulle borse di studio del progetto “TO.SCA. Torino Scambi” sono sul bando di concorso.