Borse di studio Collegio d'Europa 2013

Il Ministero degli Affari Esteri ha diffuso il bando valido per l’assegnazione di 45 borse di studio a candidati laureati, da usufruirsi presso il Collegio d’Europa (master in studi europei) nei Campus di Bruges e di Varsavia.

A chi sono rivolte

Possono richiedere una delle 45 borse di studio Collegio d’Europa 2013 i candidati in possesso di laurea vecchio ordinamento o laurea magistrale secondo il nuovo ordinamento o di laurea triennale con master (240 crediti formativi) oppure laureandi, a condizione che conseguano il titolo prima dell’inizio dei corsi (settembre 2013). È richiesta inoltre un’ottima conoscenza delle lingue inglese e francese.
Coloro in possesso della sola laurea triennale (180 crediti formativi) devono dimostrare di avere una formazione e una conoscenza adeguata delle materie presenti all’interno del programma accademico per il quale si candidano.

Per il Campus di Bruges, a seconda del corso che si intende seguire, sono accettati i seguenti titoli di studio: Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, Studi europei, Relazioni Internazionali e Diplomatiche, Economia e Storia.
Per quanto riguarda l’accesso al Campus di Varsavia (Natolin), invece, via libera a titoli di studio con indirizzo giuridico, economico, politico-amministrativo, storia, geografia, lingue, giornalismo, scienze della comunicazione, scienze sociali e filosofia. Ai candidati è richiesto un forte e motivato interesse verso gli studi relativi all’Europa centro-orientale e al processo di integrazione europea.

L’importo e la durata

I vincitori delle borse di studio Collegio d’Europa 2013 studieranno per un intero anno accademico, da settembre 2013 a giugno 2014, presso i Campus di Bruges oppure di Varsavia e riceveranno un importo pari a 8.100 euro per ciascuna borsa in palio.
Il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, inoltre, corrisponderà 5 premi del valore di 1.000 euro ciascuno agli studenti italiani che si distingueranno al Collegio d’Europa riportando la migliore votazione finale al termine dell’anno accademico 2013/2014.

I requisiti

Coloro che desiderano presentare domanda per le borse di studio Collegio d’Europa 2013 devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea vecchio ordinamento o laurea magistrale secondo il nuovo ordinamento o laurea triennale con master (240 crediti formativi) oppure essere laureandi entro settembre 2013, mese di inizio dei corsi al Collegio d’Europa, oppure laureati triennali che dimostrino un forte interesse verso gli studi europei;
  • aver conseguito il titolo di studio in una delle seguenti discipline: Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, Studi europei, Relazioni Internazionali e Diplomatiche, Economia, Storia, Geografia, Lingue e Letterature Straniere, Giornalismo, Scienze della Comunicazione, Scienze Sociali e Filosofia;
  • ottima conoscenza delle lingue inglese e francese.

Come e quando presentare domanda

I candidati interessati alle borse di studio Collegio d’Europa 2013 devono compilare il formulario presente all’interno del sito web del Collegio d’Europa ed inviarlo, sempre on line, all’Istituto. Successivamente la domanda corredata di tutta la documentazione richiesta dovrà essere inviata a mezzo posta agli uffici di Bruges.
I candidati devono inoltre inviare a mezzo posta una copia cartacea della domanda on line, firmata e corredata di foto e documenti elencati all’interno del bando, al Ministero degli Affari Esteri – DGSP – Ufficio VII.
La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al 15 gennaio 2013.

Borse di studio Collegio d’Europa 2013