beni culturali borsa studio

A chi è rivolta

L’Associazione Civita ha istituito una borsa di studio dedicata alla memoria di Gianfranco Imperatori uomo di cultura ed economista, fondatore e Segretario Generale dell’Associazione. La borsa è riservata ai laureati in discipline economiche, museologia, scienze sociali, materie umanistiche. La borsa di studio permetterà al vincitore di effettuare ricerche relative al tema cultura ed economia, alla valorizzazione e gestione del patrimonio culturale, alle implicazioni economiche, etiche e sociali delle attività che afferiscono al mondo dei beni culturali.

L’importo e la durata

La durata della borsa è di 12 mesi non rinnovabili. La ricerca sarà svolta in Italia, mentre l’importo annuo della borsa ammonta a 19.500,00 euro.

I requisiti richiesti

I candidati devono possedere il diploma di laurea. Inoltre saranno valutati prioritariamente:

  • il titolo di dottore di ricerca, soprattutto se conseguito con tesi di dottorato attinente alle tematiche della borsa
  • eventuali precedenti esperienze di ricerca presso istituti pubblici e privati attinenti ai temi indicati sopra
  • pubblicazioni sui temi attinenti alla ricerca e agli argomenti indicati sopra

Come e quando presentare la domanda

La domanda di partecipazione deve pervenire con raccomandata entro il 15 marzo 2010 all’indirizzo Associazione Civita – Centro Studi “Gianfranco Imperatori”, Piazza Venezia 11, 00187 Roma. Alla domanda devono essere allegati i documenti elencati sul bando di concorso.

Per richiedere maggiori informazioni sulla borsa di studio “Gianfranco Imperatori”, si può scrivere all’indirizzo email m.misiti@civita.it.