EventiConcerti, presentazioni di libri, dibattiti, incontri con artisti e tanto altro. Gli appuntamenti nel mondo accademico per la settimana dal 5 all’11 dicembre selezionati da Universita.it. Per segnalazioni: redazione@universita.it.

Oggi, lunedì 5 dicembre, alle ore 16,30, presso il Laboratorio multimediale Guido Quazza dell’Università di Torino, (Palazzo Nuovo – Via Sant’Ottavio 20), sarà proiettato in anteprima il documentario “Eco”, realizzato da due studenti, Abdelmjid El Farji (Marocco) e Gisella Vasta (Italia). “Eco” è un documentario sulla risonanza delle rivoluzioni arabe nel mondo occidentale, attraverso il punto di vista di occidentali e migranti arabi.

Sempre all’università di Torino, oggi 5 dicembre alle ore 16, presso la sede della Fondazione Luigi Einaudi (via Principe Amedeo, 34), si terrà il seminario “Si può uscire dall’euro? Quali riforme sono necessarie”, con relazioni introduttive del prof. Terenzio Cozzi e del dott. Alfonso Iozzo. L’evento è organizzato dalla Facoltà di Scienze politiche, dal dipartimento di Economia “Cognetti De Martiis” e dalla Fondazione Einaudi.

L’Università degli Studi di Milano-Bicocca organizza per lunedì 5 dicembre alle ore 16, “Evoluzione biologica, evoluzione culturale”. Luca Cavalli Sforza guiderà il pubblico alla comprensione della più intima delle storie dell’umanità, avventurandosi nelle dinamiche dell’evoluzione darwiniana, passando attraverso la genetica delle popolazioni e offrendo anche il proprio punto di vista: quello di un genetista di fama mondiale che si interroga sul passato e guarda al futuro della nostra specie – tra natura e cultura, tra scienza e vita.

Martedì 6 dicembre alle 20,30, concerto presso l’aula magna dell’Università La Sapienza di Roma con “Il Complesso Barocco”, violino solista e direttore Riccardo Minasi, uno dei gruppi più famosi per l’esecuzione della musica del periodo barocco. In programma Haydn e Mozart.

“Culture, poteri, indignazioni” è il titolo dell’incontro previsto per martedì 6 dicembre, ore 10, presso la facoltà di Scienze della Formazione, Aula 9, dell’Università Roma Tre, sede di piazza della Repubblica 10. A partire dal volume di Stefano Boni dal titolo”Culture e poteri. Un approccio antropologico” (Elèuthera, 2011), l’Osservatorio sul razzismo e le diversità “M. G. Favara” organizza un incontro pubblico per analizzare in prospettiva antropologica i recenti movimenti che disegnano uno scenario di indignazione globale. Intervengono Stefano Boni, antropologo dell’Università di Modena, Manuel Anselmi, giornalista e sociologo all’Università di Perugia e Francesco Pompeo, antropologo e coordinatore dell’Osservatorio presso l’Università Roma Tre.

Mercoledì 7 dicembre presso la sede di Brescia dell’università cattolica del Sacro Cuore (Sala della Gloria Ora, ore 18) presentazione del libro “Favole del Novecento. Per un’educazione alla legalità” di Carla Boroni e Marta Mai (Vannini Editrice). Il libro si propone di “rivivere” la favola e la fiaba del passato attraverso alcuni autori del Novecento: Guido Gozzano, Carlo Emilio Gadda, Leonardo Sciascia, Arturo Loria, Ascanio Celestini e Giuseppe Tonna. Tutti scrittori che si sono dedicati alla favola per lo più con intenti di rinnovamento.

Dopo i saluti del rettore dell’Università di Bologna Ivano Dionigi, il cantautore e scrittore Vinicio Capossela dialogherà con Franco Farinelli e Alessandro Bergonzoni nell’aula magna di Santa Lucia, mercoledì 7 dicembre alle 15,30. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Al Palazzo dei Congressi di Roma Eur, da mercoledì 7 a domenica 11 dicembre si terrà l’annuale fiera nazionale della piccola e media editoria, “Più libri più liberi”. In occasione dell’evento l’Associazione italiana editori organizza anche quest’anno un ciclo di incontri rivolti agli studenti dei corsi di laurea e dei master in Editoria, comunicazione e marketing delle università romane, con l’intento di arricchire il loro percorso formativo e professionalizzante.

Si terrà venerdì 9 dicembre alle 10,30 presso il teatro di ateneo dell’Università di Salerno (Fisciano), l’incontro con lo scrittore e attore Fabio Volo, che si intratterrà con il pubblico e gli studenti raccontando la sua esperienza e interloquendo con i presenti.

Presentazione del libro “Gesù di Nazaret” di Joseph Ratzinger, papa Benedetto XVI, il 9 dicembre alle 11 presso l’aula magna dell’Università di Sassari.

Sabato 10 dicembre alle 17,30 torna a Roma, presso l’aula magna dell’Università La Sapienza, il violinista Stefan Milenkovich, interprete di fama internazionale e professore alla Juilliard School di New York e all’University of Illinois. Per questo suo ritorno a Roma, il musicista serbo ha scelto l’impervio virtuosismo del Concerto n. 2 La Campanella di Niccolò Paganini. Insieme a Milenkovich, suonerà l’Orchestra Filarmonica di Belgrado diretta da Charles Olivieri Munroe.