nokia

È partita ufficialmente ieri 18 ottobre la selezione dei vincitori del Nokia University Program 2011, l’iniziativa promossa e organizzata da Nokia per premiare la creatività e l’innovazione tra gli studenti universitari italiani e valorizzare la migliore applicazione per smartphone.

La giuria ha valutato e selezionato 5 progetti promettenti tra tutte le università coinvolte, che potranno essere votati dalla community fino al 7 novembre e portati all’evento finale che si terrà l’8 novembre presso l’Opificio Telecom a Roma. L’occasione per i vincitori è quella di veder commercializzata la propria applicazione, dividendo i ricavi con Nokia. A un progetto sarà invece dedicata la menzione speciale di Repubblica.it.

Ecco le 5 applicazioni finaliste:

Cardiobeat: è stata sviluppata dal team proveniente dall’Università degli Studi di Perugia e rientra nella categoria Wellness. L’applicazione prevede che la musica si muova al ritmo del cuore, sostenendo i suoi utilizzatori nello svolgimento di un’attività sportiva o riequilibrando il loro stato psico-fisico.

“E-school”: sviluppato dal team dell’Università degli Studi di Foggia. È un’applicazione trasversale che rientra nella categoria Istruzione e che unisce tutti gli attori della vita scolastica con una serie di servizi che vanno a velocizzarne le attività chiave.

“Footshare”: messa a punto da un team proveniente dall’Università Bocconi di Milano e dall’Università di Bologna. Obiettivo dell’app è rendere una passeggiata un’esperienza nuova attraverso la condivisione dei propri itinerari, scaricando gli itinerari creati dagli altri utenti o partecipando a una caccia al tesoro.

“My Car”: il progetto degli studenti dell’Università degli Studi di Napoli Federico II si rivolge ai proprietari di auto per focalizzare e soddisfare le esigenze tipiche di chi utilizza le quattro ruote, attraverso gli smartphone.

“PhotoFilterz”: la proposta formulata dal gruppo di lavoro dell’Università Roma Tre fa parte della categoria Media & news, e consente di applicare effetti divertenti alle foto attraverso la scelta di filtri che fanno parte di una galleria costantemente rinnovata.

Una novità importante dell’edizione 2011 è una buona notizia per tutti coloro che riusciranno a conquistare il podio. Nokia ha infatti deciso che verranno sviluppate e caricate sull’Ovi Store, quindi rese disponibili per gli utenti, tutte e tre le applicazioni vincitrici, offrendo invece ai quarti e ai quinti classificati il Nokia Experience Day, per incontrare direttamente nella casa madre i manager di Nokia ed assistere ad assessment aziendali.