Almalaurea: caratteristiche dei laureati

Almalaurea: caratteristiche dei laureati

Nell’indagine di Almalaurea rivolta agli studenti laureati nel 2008, sono state esaminate le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all’università con lo scopo di mettere in evidenza alcune relazioni di carattere socio-economico tra la scelta di proseguire gli studi e la famiglia d’origine.

Le caratteristiche prese in considerazione nel rapporto sono l’estrazione sociale della famiglia d’origine, il tipo di scuola secondaria superiore frequentata e le motivazioni nella scelta del corso di laurea.

Ciò che emerge è un’influenza considerevole delle origini familiari sul percorso formativo del laureato; se lo studente viene da una famiglia agiata e di alta estrazione sociale la scelta di proseguire l’università è quasi scontata e quasi sempre è il proseguimento di un percorso iniziato in un liceo classico o scientifico.

L’ origine sociale del laureato è misurata attraverso due fattori: i titoli di studio dei genitori e la classe sociale di appartenenza. Dall’indagine di Almalaurea si può notare una relazione direttamente proporzionale tra genitori laureati e figli laureati; se il genitore è laureato più alte sono le probabilità che suo figlio conseguirà una laurea.

Per quanto riguarda la scelta della facoltà e dell’area di studio, la decisione rimane indipendente dalle condizioni socio-economiche della famiglia e dal tipo di diploma conseguito.

Le motivazioni date dai laureati nella scelta del tipo di corso di laurea sono legate ad una scelta culturale personale o ad alcuni fattori professionalizzanti che prendono in considerazione gli sbocchi professionali sul mercato del lavoro.