agevolazioni studenti roma

agevolazioni studenti roma

Un protocollo tra le università romane, le associazioni di categoria e la Banca di credito cooperativo di Roma, per dare nuove possibilità agli studenti sull’acquisto di prodotti e servizi a prezzi agevolati. Un progetto, quello di iUniversity Roma che nasce dalla volontà del Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e vede la firma congiunta dei rettori. Gli studenti romani, insomma, grazie a questo accordo congiunto avranno diritto a una serie di agevolazioni per la vita in città.

Bar, cinema, discoteche, hotel, ristoranti, strutture sportive, viaggi e prodotti legati all’hitech sono tra le categorie di partenza del progetto, che prevede che entro il 31 ottobre i vari operatori economici e aziende facciano richiesta di adesione all’iniziativa iUniversity per offrire agli studenti universitari della Capitale servizi a costi agevolati.

I circa 320 mila universitari che frequentano gli atenei, tra studenti, laureandi, ricercatori e borsisti potranno avere un valore aggiunto oltre ai servizi didattici di ateneo, e così un incentivo alla scelta della città di Roma come punto di partenza della propria carriera universitaria.

Tra gli altri obiettivi delineati dal Sindaco Alemanno, c’è quello di “iniziare un percorso per fare in modo che gli studenti universitari possano vivere meglio nella nostra città: questi studenti sono un’ enorme risorsa su cui Roma finora non ha mai investito come sistema”.