Tag: rette

universita di nicosia prima al mondo ad accettare pagamenti in bitcoin

Cipro, l’Università di Nicosia sarà la prima al mondo ad accettare il pagamento delle rette in bitcoin

Bitcoin diventa meno virtuale, per trasformarsi in una valuta quasi a tutti gli effetti. Addirittura c'è un ateneo - l'Università di Nicosia, a Cipro - che la accetterà per il pagamento delle rette: è la prima volta in assoluto al mondo che un fatto del genere accade. Pensare che fino a... (continua...)
Restituzione tasse

Tasse troppo alte, 33 le università “fuorilegge”. E la lista è destinata ad allargarsi

Sono 33 le università "fuorilegge" perché chiedono ai propri studenti contributi troppo alti rispetto ai fondi che ricevono dallo Stato. Il 55% degli atenei statali italiani, in pratica, ha superato il limite di legge che impedisce alle università pubbliche di raccogliere contributi studenteschi per un ammontare superiore al 20 per... (continua...)
Tasse universitarie

Tasse universitarie, lo Stato taglia i fondi e gli studenti coprono il buco

Gli atenei italiani sono preoccupati per i tagli al Fondo di finanziamento ordinario per l'anno 2012. I fondi che arrivano dal governo centrale si annunciano dunque in diminuzione. Siamo andati a vedere che cosa accadrà invece alla contribuzione a carico degli studenti e delle loro famiglie, per capire innanzitutto... (continua...)
Tasse universitarie

Rette universitarie, la tendenza globale è all’aumento. “Alla fine pagano gli studenti”

Studiare all'università costa caro, lo sappiamo, e il dato non stupisce ormai più nessuno. Se le statistiche di qualche anno fa evidenziavano una situazione globale in cui i maggiori costi delle rette universitarie interessavano, tra gli altri, Stati Uniti e Gran Bretagna, i dati più recenti presentano una situazione... (continua...)
L'ateneo di Bologna

A Bologna rette invariate, ma laurearsi costa di più

L'Università Alma Mater di Bologna garantisce che anche per il prossimo anno accademico le tasse a carico degli studenti rimarranno invariate, salvo un lieve adeguamento al tasso d'inflazione pari all'1,5 per cento. Unico ritocco al rialzo, la quota versata dagli studenti che devono sostenere l'esame di laurea, che... (continua...)